Basket: la voglia di NBA di Alessandro Gentile “Voglio giocare a Houston il prossimo anno”

Gentile_Basket_Italia_Europei_FIP1.jpg

Alessandro Gentile sembra avere le idee molto chiare sul suo futuro e tutto fa pensare che la prossima destinazione dell’ormai ex capitano dell’Olimpia Milano siano gli Houston Rockets. Appena dopo aver vinto lo Scudetto con l’Emporio Armani, Gentile aveva dichiarato che gara-6 con Reggio Emilia poteva essere stata l’ultima con la società milanese e che un ciclo di cinque anni si era ormai chiuso.

Nelle ultime settimane le voci di mercato si sono fatte sempre più numerose ed insistenti su uno dei migliori giocatori italiani in circolazione, che ha dalla sua anche la giovane età (23 anni). Houston lo ha draftato due anni fa, ma Alessandro aveva deciso di restare ancora in Europa a migliorare e dunque sembra ora come ora le destinazione più probabile, anche se l’Olimpia ha ancora qualche piccola speranza di trattenerlo. Sembrano invece escluse le possibilità di un approdo di Gentile in qualche top club europeo.

Gentile ha espresso anche la sua volontà in una recente intervista ad Adrian Wojnarowski di ‘The Vertical’ su Yahoo Sports“Il mio obiettivo è giocare in NBA nella prossima stagione e spero che ciò accada. Per me, Mike D’Antoni è una leggenda della pallacanestro italiana e credo che per lui allenarmi sarebbe molto, molto bello. Ho avuto la possibilità di crescere molto nell’ultimo anno, vincendo due titoli da capitano della mia squadra. Sono cresciuto molto e credo che sia arrivato per me il momento di provare la NBA. Il mio obiettivo è giocare nella NBA il prossimo anno, dando la precedenza a Houston. Se ciò non fosse possibile, vorrei comunque giocare in NBA”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di pagina FB della FIP

 

Tag

Lascia un commento

Top