Basket: domani Italia-Portorico, ultimo test azzurro in vista del Preolimpico

basket-pietro-aradori-italia-torneo-tbilisi-italbasket-fb-fip.jpg

Dopo i tornei di Trento e Bologna, l’Italia domani scenderà in campo per l’ultima amichevole di preparazione al Preolimpico di Torino. A Biella gli azzurri affronteranno Portorico in una sfida importante per la nostra nazionale che deve subito riscattare il ko con il Canada e avvicinarsi al meglio alla sfida con la Tunisia di lunedì prossimo, quando si comincerà a fare sul serio per davvero.

Al termine della partita Ettore Messina stilerà la lista ufficiale dei dodici convocati per Torino. Saranno quattro i giocatori che verranno esclusi dai sedici attualmente in raduno: Davide Pascolo, Beppe Poeta e Stefano Tonut dovrebbero essere i primi tre tagli, mentre sul quarto ci sono ancora tanti dubbi con un ballottaggio tra Aradori, Cinciarini, Abass e Cervi.

Portorico ha già scelto i dodici che disputeranno il Preolimpico. La nazionale del Centro America giocherà a Belgrado ed è stata inserita nello stesso girone della favoritissima Serbia. La stella è senza dubbio Carlos Arroyo, dal passato glorioso in NBA e nelle migliori squadre europee, ultima delle quali il Barcellona. In NBA ci gioca attualmente anche J.J Barea con Minnesota, mentre in passato anche Renaldo Balkman ha calcato i parquet americani.

Tra Italia e Portorico i precedenti sono due, entrambi vinti dall’Italia. Nel Mondiale del 1998 gli azzurri si sono imposti 68-63, mentre nel 2006 la squadra allenata allora da Carlo Recalcati vinse 73-72.

Palla a due domani sera alle ore 20.30 e non perdetevi poi la cronaca e gli approfondimenti sul nostri sito.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di pagina FB della FIP

 

Lascia un commento

Top