Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia sfida Corea del Sud: il probabile sestetto azzurro

Del-Core-Italia-volley-preolimpico.jpg

L’Italia è pronta per affrontare la Corea del Sud nel primo match del torneo di qualificazione alle Olimpiadi 2016. La nostra Nazionale di volley scenderà in campo a Tokyo (Giappone) alle ore 03.00 italiane (le 10.00 locali) per sfidare Kim e compagne in un match che ha il sapore dello scontro diretto: chi vincerà compirà un passo importante verso la conquista del pass per Rio 2016.

Quale sarà il sestetto titolare che scenderà in campo? Cinque azzurre sembrano essere già certe del proprio posto: in cabina di regia dovrebbe esserci Alessia Orro, al centro la coppia composta da Cristina Chirichella e Martina Guiggi ma con la carta Anna Danesi da non sottovalutare, il libero sarà certamente Monica De Gennaro, Antonella Del Core inamovibile capitano di banda.

Sono dunque due i dubbi alla vigilia dell’esordio dell’Italia nel torneo preolimpico. L’opposto titolare sarà Serena Ortolani o Nadia Centoni? Dopo il sorprendente taglio di Valentina Diouf il ruolo non è così scontato: entrambe non erano date al top della forma fisica, la prima è reduce dalla conquista dello scudetto da assoluta protagonista e rivede l’azzurro dopo una lunga assenza.

Ipotizzando Antonella Del Core titolare, bisognerà dunque scegliere chi affiancarle: l’esperienza di Francesca Piccinini o la freschezza di Paola Egonu? La più giovane potrebbe partire titolare ma attendiamo il responso dell’ultimo minuto.

Si prospetta comunque una partita lunga, tirata, intensa, contro una squadra che difende di tutto e trascinata dalla stella Kim. I cambi saranno determinanti, tutte le azzurre saranno chiamate a dare il proprio contributo.

 

Lascia un commento

Top