Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, contro il Giappone per il riscatto! Con Rio già in tasca?

Italia-Corea-del-Sud-volley.jpg

Domani l’Italia tornerà in campo a Tokyo per il penultimo match del torneo preolimpico. Alle ore 12.10 (diretta tv su RaiSport) la nostra Nazionale di volley femminile affronterà il Giappone.

Le azzurre potrebbero scendere in campo con la certezza aritmetica di aver già conquistato la qualificazione alle Olimpiadi 2016 se nella notte la Corea del Sud avrà sconfitto la Thailandia. Ipotesi tutt’altro che impossibile ma, indipendentemente dal sigillo dell’aritmetica (nella peggiore delle ipotesi il pass a cinque cerchi arriverà domenica mattina sconfiggendo il Kazakhstan), la partita è importante per le ragazze di Bonitta.

C’è infatti bisogno di un pronto riscatto dopo il bruttissimo ko di ieri contro l’Olanda. Un tracollo verticale che ha manifestato ancora una volta le nostre difficoltà contro le big e contro le vicecampionesse d’Europa che ci hanno inflitto il terzo 3-0 consecutivo negli ultimi mesi. L’Italia deve dare una prova di efficienza, far vedere di poter competere a certi livelli, dimostrare che può giocarsela anche con chi sulla carta può essere superiore.

Il Giappone non è al top della forma, anzi. Le padrone di casa hanno perso contro la Corea del Sud e si sono clamorosamente salvate contro la Thailandia quando, sotto 12-6 nel tie-break, hanno beneficiato di due cartelli rossi inesistenti. Grazie a quel successo le ragazze di Manabe hanno ipotecato la qualificazione ai Giochi Olimpici e domani non vorranno deludere i 10000 spettatori che le sosterranno alla ricerca del successo di prestigio.

 

L’Italia torna a cimentarsi con il gioco asiatico, veloce e incentrato sulla strenua difesa, dopo aver avuto la meglio sulla Corea del Sud e la Thailandia. Si preannuncia un’autentica maratona: non sarà facile mettere palla a terra ma le azzurre hanno dimostrato di poter giocare abbastanza bene in queste condizioni.

Incognita sul sestetto dopo le difficoltà riscontrate ieri da Ortolani e Sylla: verranno riproposte oppure ci saranno nuovi cambiamenti? Del Core e Guiggi le uniche positive contro le oranjes, Orro in cabina di regia, De Gennaro il libero, Egonu deve riscattarsi se sarà chiamata in causa.

 

Lascia un commento

Top