Volley, Preolimpico Tokyo 2016: DIRETTA LIVE Italia-Thailandia 3-1, le azzurre scacciano la paura e vedono Rio

Italia-Corea-del-Sud-volley-preolimpico.jpg

Buona…notte e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Thailandia, secondo match per le azzurre nel torneo preolimpico di volley femminile a Tokyo.

Le azzurre sono reduci dal successo contro la Corea del Sud e una vittoria odierna permetterebbe di ipotecare il pass per Rio de Janeiro. Le asiatiche sono un buon collettivo, una squadra coesa che fa della difesa la sua arma migliore e che ieri ha sconfitto la Repubblica Dominicana, candidandosi al ruolo di outsider per la conquista di un pass a cinque cerchi.

Le ragazze di Bonitta dovranno pazientare in attacco al cospetto di una difesa tradizionalmente solidissima ma partono con tutti i favori del pronostico. Si comincia alle 03.00: buon divertimento!

Clicca F5 per aggiornare la pagina

 

PRESENTAZIONE ITALIA vs THAILANDIA

 

04.49 Grazie per averci seguito. A breve cronaca, pagelle, approfondimenti.

04.48 Italia batte Thailandia 3-1. Seconda vittoria delle azzurre nel torneo mondiale di qualificazione alle Olimpiadi 2016. Dopo la Corea del Sud, le ragazze di Bonitta asfaltano un’altra asiatica e compiono un passo importantissimo verso Rio. I Giochi a cinque cerchi sono davvero dietro l’angolo… Si tornerà in campo martedì notte (ore 05.45) per sfidare la Repubblica Dominicana: un successo sulle caraibiche sancirebbe sostanzialmente la nostra quinta partecipazione alle Olimpiadi.

04.47 Kanthong sparacchia out, l’Italia vince il terzo set 25-16.

04.46 Bravissima Miriam Sylla, mani fuori per il 24-15.

04.45 Egonuuu attacca un pallone: potentissima e velocissima, 23-14. Esce Paola, entra Alessia Gennari che va al servizio.

04.45 Miriam Sylla attacca altissima, trova le mani del muro per il 22-14.

04.43 Il finale è tutto per Danesi! Gran primo tempo che vale il 21-13

04.43 Danesiiiii granitica! Seconda stampatona consecutiva, 20-13

04.42 Muroneee di Danesi! 19-13, è quasi fatta.

04.40 Si rimette in corsa anche Egonu, bella bordata per il 16-12. Anche senza Paola l’Italia è stata brava a controllare il set.

04.40 La sta portando a casa quasi da sola in questo quarto set. Immensa Del Core per il 15-12

04.39 Clonatelaaaaaaaaaa! Del Core dopo un lungo scambio e grandi difese. Orro continua ad alzare per la sua capitana: 14-11

04.38 Finalmente Egonu! 13-9, l’Italia inizia a vedere la seconda vittoria nel torneo preolimpico.

04.37 Muroneeeeee di Del Core! Ci sta mettendo tutto

04.36 No, Egonu proprio non c’è. Erroraccio al servizio: 10-9. Il nostro opposto sta disputando i peggiori due set della sua recente carriera in Nazionale.

04.35 Ancora primo tempo di Guiggi: 10-8

04.34 Bombaaaa di Sylla! Ha demolito l’avversaria: 9-7

04.33 Muro di Danesi che vale l’8-6. L’Italia sta girando alla grande con le centrali, Del Core e Sylla, Egonu invece fatica. Le azzurre hanno in mano la partita, serve l’ultimo strappo per vincere l’incontro.

04.32 Del Coreeeeee! Palla comodissima, lungolinea perfetto e veloce: 7-5

04.31 Del Core mette giù un pallone in gran classe: capitana infinita per il 6-4.

04.30 Fast di Guiggi ancora una volta, continua a dare soddisfazione: 5-3. Prima una pipe per Sylla che pesta la linea dei tre metri.

04.29 Bruttissimo lancio di palla di Egonu al servizio. Pallone sulla parte bassa della rete: 3-3.

04.29 Fa tutto Syllaaaa! Due attacchi prima di stendere la difesa thailandese: 3-2.

04.28 Sylla si riscatta subito con un diagonale micidiale: 2-1

04.28 Fallo di Sylla in palleggio.

04.27 Danesi sfrutta al meglio un disastro thailandese: 1-0 per l’Italia in avvio di quarto set.

04.24 L’Italia si è totalmente sciolta e distesa dopo la paura avuta nel primo set. Tutte le azzurre stanno giocando a meraviglia, nel terzo set è salita in cattedra la capitana Del Core e Danesi ha fatto il bello e il cattivo tempo sottorete insieme a Guiggi. Bella regia di Orro che spicca anche al servizio. Egonu con qualche passaggio a vuoto. La Thailandia ha commesso tanti errori, ora fatica anche in difesa e sembra ormai essere in balia dell’Italia.

04.23 E chiude proprio Danesi! 25-17, Italia avanti 2-1 nel conto set.

04.23 Bel primo tempo di Danesi, 24-16

04.21 Aceee di Orro. La nostra palleggiatrice serve benissimo, 22-15

04.21 Ancora la capitana: immensa Del Core, pallonetto del 21-15.

04.20 Ora l’Italia è sciolta, errore della palleggiatrice thailandese e azzurre avanti 20-14.

04.19 Chirurgica Antonella Del Core: stende il braccio e piazza il suo proverbiale diagonale per il 19-14.

04.18 Purtroppo errore di Egonu al servizio, piccolo momento di difficoltà per il nostro opposto. Sylla invece piazza un attacco che taglia in due la difesa thailandese: 18-13.

04.18 Orro per Guiggi, la nostra centrale è in grande spolvero: 17-12

04.16 Invenzione di Guiggi prima, muro di Egonu poi. Italia avanti 16-11 al secondo time-out tecnico e vicina a conquistare il terzo set.

04.14 Antonella Del Core sembra essere entrata in serie, l’Italia mantiene il break: 13-10.

04.12 Ancora la nostra capitana e l’Italia inizia a prendere il largo: 11-6

04.12 Brava Del Core a mettere a terra una palla attaccata a rete, 10-6

04.11 Bella fast di Martina Guiggi, 9-5.

04.10 Lungo il servizio di Paola Egonu: 8-5

04.09 Egonu prima mette a terra un gran pallone, poi sbaglia su un pallone difficilissimo. Italia in grande spolvero in difesa, Sylla riesce a trovare l’8-4.

04.08 Doppio vincente delle nostre avversarie che accorciano sul 3-6.

04.07 Aceeeee di Del Core: 6-1.

04.06 Out la fast delle nostre avversarie, nuovo errore thailandese e Italia avanti 5-1. Le nostre avversarie chiamano time-out.

04.05 Ancora Egonuuuuuuu! Caldissima, piazza un bell’attacco al centro del campo: 4-1

04.05 Egonu show: prima una bordata potentissima, poi un tocco delizioso che vale il 3-1.

04.04 Errore in fast della Thailandia, Italia subito avanti 1-0 nel terzo set.

04.01 L’Italia è tornata! Dopo un bruttissimo primo set, le azzurre si sono rimesse in carreggiata e hanno pareggiato i conti contro l’ostica Thailandia. Ci hanno salvato le nostre centrali: Chirichella prima (determinanti i tre aces consecutivi), Danesi subentrata a Cristina e Guiggi poi. Quando l’Italia ha trovato il break decisivo a metà del set ha poi trovato anche l’apporto di Egonu e Sylla, mettendo definitivamente in ginocchio le asiatiche, questa volta non così imprendibili in difesa come era stato nel parziale precedente.

04.01 Chiude Egonu con una staffilata: 25-16.

04.00 Bravissima Sylla a mettere giù una palla sporchissima che vale il 24-16.

03.59 Errore di Egonu: 23-15.

03.59 Ancora Sulla, grande attacco! Poi l’ace di Egonu, Italia avanti 23-14

03.58 Una bomba di Egonu! Questa davvero non potevano tenerla su, l’Italia vola sul 21-14 e inizia a vedere il pareggio.

03.57 Bel pallonetto di Miriam Sylla: 20-14

03.57 Fast di Thinkaow, 19-14.

03.56 Guiggiiiiii! Stampatona, 19-13. Le nostre centrali stanno facendo la differenza e l’Italia si sta rimettendo in corsa. Thailandia al time-out discrezionale.

03.56 Bel primo tempo di Danesi. quarto punto della centrale subentrata a metà del set: 18-13.

03.55 Attacco out della Thailandia, l’Italia vede la luce sul 17-12.

03.54 Nuovo break delle azzurre che trovano un importantissimo +4. Le ragazze di Bonitta conducono il secondo set per 16-12.

03.53 Murone di Danesi! Ottimo ingresso della centrale in partita, Italia avanti 15-12.

03.53 Murata Del Core ma lenta anche la difesa azzurra sulla rigiocata: 13-12.

03.53 Arriva praticamente l’ace di  Alessia Orro, messa in ginocchio la ricezione avversaria: 13-11.

03.52 Orro per Danesi, subito punto per la neoentrata: 12-11.

03.51 Egonu attacca out dalla seconda linea e rimettiamo la Thailandia in carreggiata: 11-11.

03.50 Fuori Chirichella, dentro Danesi. Questo cambio è proprio tutto da capire…

03.49 Kanthong ci fa male: 11-8. La 16enne Moksri ributta sotto la Thailandia: 11-9 per l’Italia.

03.48 Fast di Chirichella: 11-6, centrale assoluta protagonista in questo secondo set, ha già segnato 6 punti.

03.47 E infatti non c’è l’invasione! Solo la coda dei capelli di Chirichella ha toccato la rete, l’Italia riparte dal 10-6 e Guiggi va al servizio.

03.47 Invasione di Del Core: 10-7 ma Bonitta chiede il secondo challenge a sua disposizione.

03.46 Grande attacco di Del Core, poi la Thailandia non riesce a passare e le azzurre si prendono un doppio break di vantaggio: 10-6.

03.45 Guiggi mura ma purtroppo il pallone è out: 8-6

03.44 Errore thailandese a rete e l’Italia avanti 8-5 al primo time-out tecnico.

03.43 Il challenge ci nega il punto anche se sembrava ci fosse concretamente un tocco del muro, Egonu mette in chiaro le cose con una bella pipe. 7-5.

03.43 Attacco out di Sylla ma Bonitta chiede il challenge.

03.43 Invasione di Orro sottorete: 6-4, questo è un autentico regalo

03.42 Konthong ci restituisce il favore, servizio in rete: 6-2

03.41 Al rientro però la nostra centrale commette un errore, servizio lungo: 5-2.

03.41 Ancoraaaaa! Un altro ace di Chirichella per il 5-1, Thailandia costretta al time-out.

03.40 Chirichellaaaaaa! Due aces consecutivi, avvio di parziale tutto suo: 4-1, quattro punti consecutivi della centrale.

03.39 Lungo il servizio di Del Core, sullo scambio successivo ancora il primo tempo di Chirichella: 2-1.

03.38 Orro gioca un bel primo tempo per Chirichella che vale il primo punto del secondo set. Thailandia che aveva tirato su miracolosamente un attacco potentissimo di Egonu.

03.36 L’Italia ha sofferto tantissimo la sbalorditiva delle avversarie, faticando a mettere giù il pallone. Tanti errore da parte delle azzurre che hanno faticato a leggere il match. Le ragazze non sono mai riuscite a fare la differenza e a trovare i rimedi per fermare l’avanzata della Thailandia, bravissima sì in seconda linea ma anche nel trovare le migliori soluzioni offensive. Determinante il break in apertura, un 8-1 che ha ammazzato le nostre velleità. Vano l’ingresso di Egonu e Sylla anche se nel finale del set l’Italia ha giocato leggermente meglio.

03.34 Attacco potentissimo della Thailandia che conquista il primo set per 25-17

03.33 Egonu annulla il primo set point con un mani fuori: 17-24

03.32 Erroraccio di Monica De Gennaro in difesa, il pallone torna nella metà campo thailandese e ci puniscono subito: 16-24.

03.31 Muroneeeeeee delle azzurre! 16-23

03.31 Purtroppo la Thailandia risolve in attacco e toglie Guiggi dal servizio: 15-23.

03.30 Ancoraaaaaa Guiggi! Secondo ace consecutivo, 15-22

03.29 Ace di Martina Guiggi, tre punti consecutivi per l’Italia che si porta sul 14-22. La Thailandia chiama subito time-out.

03.28 Bravissima Orro di prima intenzione, tocco di seconda per il 13-22

03.28 Fast di Guiggi, 12-22

03.28 E se viene murata pure Egonu. Attacco centrale dalla seconda linea ma non passa: 11-22.

03.27 Sylla sbaglia il servizio, poi Monica De Gennaro subisce un ace in faccia. Thailandia schizzata sul 21-11.

03.26 Egonu forza al servizio ma purtroppo il pallone è out. Sullo scambio successivo fast di Guiggi: 11-19.

03.26 Ancora Egonu con un delizioso pallonetto e l’Italia trova la doppia cifra: 10-18.

03.25 Sylla attacca out il suo primo pallone: 9-18.

03.25 Infrazione della Thailandia, l’Italia accorcia sul 9-16.

03.24 Ed Egonu si presenta subito con un grande attacco: 8-16.

03.24 Bonitta rimette in piedi la Nazionale che ieri ha schiacciato la Corea del Sud nel quarto set. Egonu opposto al posto di Ortolani, Sylla dentro per Piccinini.

03.23 Orro per Serena Ortolani ma l’attacco è in rete. Italia totalmente allo sbando, Thailandia avanti per 16-7 al secondo time-out tecnico. Grande impeto da parte delle nostre avversarie, azzurre in ginocchio e troppo fallose, incapaci di fare breccia nella strenua difesa delle avversarie.

03.22 Primo tempo di Chirichella, soluzione che ci sta premiando: 7-14.

03.21 Finalmente un attacco pulito, violento, che taglia fuori tutta la difesa avversaria: Del Core con un tracciante per il 6-13.

03.20 Del Core cerca un diagonale stretto ma il pallone è nettamente out. Stiamo sbagliando troppo: 5-13.

03.20 Pallonetto di Del Core, colpo di classe per provare a rimanere a galla: 5-11

03.19 Il muro dell’Italia è troppo staccato a muro, facile per le avversarie infilarci il pallone tra le nostre ragazze e la rete: 4-11.

03.19 Francesca si riscatta subito, Orro la cerca e la ripaga con un bel muro-fuori: 4-10

03.19 Piccinini murata ancora una volta, attacco di facile lettura: 3-10

03.18 Diagonale potentissimo di Piccinini che vanifica la difesa avversaria: 3-9.

03.17 Chirichella out al servizio: 2-9.

03.17 Finalmente ci sblocchiamo. Orro innesca il primo tempo di Chirichella che trova il mani out: 2-8.

03.15 Invasione azzurra a rete, non ci capiamo davvero nulla! Partenza da incubo, la Thailandia vola sull’8-1!

03.15 Attacco thailandese dalla seconda linea, la nostra ricezione affonda e l’Italia va sotto 7-1.

03.14 Francesca Piccinini di forza ma viene murata. Thailandia avanti 6-1, shock per l’Italia con Bonitta costretto al time-out.

03.13 Incredibile! E’ impossibile mettere giù il pallone! Le azzurre le provano di tutti i colori, bordate di Piccinini e Ortolani ma la Thailandia tira su di tutto e poi trova un bel mani out: 5-1

03.12 Break in apertura della Thailandia. Le asiatiche difendono fino alla morte, al quarto attacco la mettono giù, sul terzo scambio Del Core viene poi murata: 3-0 per Tomkom e compagne.

03.07 Marco Bonitta ha confermato il sestetto titolare che aveva iniziato ieri contro la Corea del Sud: Alessia Del Core in cabina di regia, Serena Ortolani l’opposto, capitana Antonella Del Core e Francesca Piccinini di banda, Cristina Chirichella e Martina Guiggi le centrali, Monica De Gennaro il libero.

03.05 Inno di Mameli

02.50 Alle 03.00 l’Italia scenderà in campo per sfidare la Thailandia nel secondo match del torneo preolimpico che assegna gli ultimi pass per Rio 2016. Le azzurre tornano in campo dopo la bella vittoria di ieri contro la Corea del Sud.

Lascia un commento

Top