Volley, Olimpiadi 2016 – Che Italia vola a Rio? Quali saranno le 12 azzurre? Tra certezze, dubbi e novità

Italia-Thailandia-volley-preolimpico.jpg

L’Italia si è qualificata alle Olimpiadi 2016. La nostra Nazionale di volley femminile ha compiuto la missione prefissata, ha tagliato il traguardo al termine del torneo preolimpico di Tokyo, raggiungendo così l’obiettivo che inseguiva da due anni.

Le ragazze di Bonitta hanno staccato il pass percorrendo un cammino più travagliato del previsto, passando per l’infernale torneo di Ankara, superato al cardiopalma, prima della passeggiata di Tokyo sigillata dalla bella vittoria sul Giappone.

L’Italia andrà a Rio per provare a fare bella figura, presentandosi da outsider dopo due edizioni in cui si è fermata ai quarti di finale da accreditata per le medaglie. Il nostro sestetto sembra essere inferiore ad almeno sei squadre che si daranno battaglia al Maracanazinho, ma chissà che in Brasile non possa succedere l’incredibile.

Ci sono ancora diversi mesi per provare a mettere a puntino la squadre, trovare gli automatismi e le intese migliori, affinare i fondamentali e le giocate, mettere solidità e migliorarsi. Il gap con le big del circuito è ancora molto elevato, come visto contro l’Olanda (tre sconfitte per 3-0 negli ultimi tre incontri) e Russia (3-1 tra Europei e torneo di Ankara), ma si può provare a ricucire.

Quale sarà l’Italia che scenderà in campo a Rio? Quali saranno le 12 azzurre che parteciperanno alle Olimpiadi? Su quali nomi ricadranno le scelte di Marco Bonitta?

Analizziamo la situazione ruolo per ruolo. Clicca sulle varie pagine per scoprire chi ha speranze di vestire la maglia azzurra nell’evento sportivo più importante del quadriennio.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER LE PALLEGGIATRICI

 

Lascia un commento

Top