Tiro con l’arco, Europei 2016: a Nottingham il meglio del Vecchio Continente

Valladont_World-Archery_Arco.jpg

Nello scenario per certi versi anche romanzesco di Nottingham, gli Europei 2016 di tiro con l’arco sono pronti ad andare in scena.

In una cornice britannica di alto livello, dove non saranno da meno gli atleti presenti al via sulle linee di tiro, l’appuntamento continentale con cadenza biennale è pronto ad emettere i suoi verdetti da lunedì prossimo.

Dall’arco ricurvo all’arco compound, declinando il tutto fra gare individuali e tornei a squadre, tutti andranno a caccia del maggior numero di dieci per assicurasi la prestigiosa corona europea.

Sarà ancora la Russia la nazione di riferimento, squadra capace di conquistare ben 4 ori nel 2014? Chi può dirlo. E’ certo che la concorrenza non mancherà: Olanda, Francia, Germania e anche la nostra Italia sono nazioni pronte a giocarsela su tutti i fronti, senza dimenticare la Spagna e le nazioni satelliti dell’ex blocco sovietico.

Il Bel Paese in particolare punta almeno a pareggiare il bottino raccolto due anni fa che fu di tre medaglie (2 argenti e 1 bronzo), raccolto ad Echmiadzin, se non a migliorarlo per salire in cima alla classifica per nazioni.

Foto: World Archery Credit

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top