Tiro a volo, Coppa del mondo junior Suhl 2016: Cristiani-Palmitessa, doppietta italiana nel trap

Isabella-Cristiani-tiro-a-volo-foto-sua-fb-e1462379066997.jpg

Piccole Rossi crescono. Nella prova di Coppa del mondo junior di Suhl l’Italia centra una splendida doppietta grazie a Isabella Cristiani e Maria Lucia Palmitessa. Arrivate in finale, le azzurre hanno entrambe commesso quattro errori, giocandosi l’oro ai tiri di spareggio. Qua la più fredda è stata la pisana Isabella Cristiani, brava a imporsi 2-1. Medaglia di bronzo per l’australiana Stephanie Pile.

Così le altre azzurre eliminate nelle qualificazioni: Antonia Ricciardi 10^, Alessia Iezzi 11^, Diana Ghilarducci 16^ ed Erica Sessa 17^.

Per quanto riguarda lo skeet femminile la migliore in casa Italia è stata Francesca Del Prete, alla fine decima con 61/75. Più indietro Francesca Grieco (19^) e Giada Longhi 25^. Trionfo statunitense con Katharina Monika Jacob, terza poche settimane fa tra le senior a Nicosia, che ha battuto la finlandese Niina Aaltonen e la francese Noemie Battault. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top