Tiro a segno, Coppa del Mondo Monaco di Baviera: la “Classicissima” verso Rio

Jin_Jongoh_ISSF_tiro-a-segno_Voice-2-Media.jpg

Ancora qualche giorno e il poligono di Monaco di Baviera diventerà il luogo della terza tappa della Coppa del Mondo 2016 di tiro a segno.

Un meeting, quello in terra teutonica, notoriamente conosciuto da tutti i tiratori del pianeta vista anche l’annualità fissa della riunione bavarese a nessuno vuole mai mancare.

Sarà quindi l’occasione per tutte le nazionali di misurarsi e definire al meglio le proprie delegazioni verso le ormai imminenti Olimpiadi di Rio 2016.

Anche l’italia, dal canto suo, non farà mancare un alto numero di partecipanti (ben 13) ma è ovvio che i padroni di casa della Germania avranno il contingente più ricco ed eterogeneo, il quale sarà formato da 32 rappresentanti fra cui anche tantissimi giovani.

Sulle linee di tiro le compagini asiatiche, Cina e Corea in testa, promettono battaglia. Attenzione però al blocco americano, con un Brasile che giocoforza sta testando i suoi alfieri in vista dei Giochi Casalinghi e ai sempre temibili Stati Uniti, e alla solita Europa, con appunto Germania, Russia, Ucraina e proprio il Bel Paese a cercare di trovare soddisfazioni.

SCOPRI LA LISTA DI TUTTI I CONVOCATI DI TUTTE LE NAZIONI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISSF (Voice2Media / Niccolò Zangirolami)

Lascia un commento

Top