Tennis, Wta Strasburgo: Sara Errani ancora sconfitta all’esordio

Sara-Errani-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Il momento negativo di Sara Errani non sembra avere una fine. Dopo la sconfitta all’esordio a Roma, la bolognese ha subito perso anche a Strasburgo, cedendo in tre set alla portoricana Monica Puig, numero 51 del mondo, in tre set con il punteggio di 4-6 6-3 6-1 dopo un’ora e quarantasette minuti di gioco

Sarita subisce subito il break in apertura, ma dopo aver perso il servizio conquista i successivi cinque game, togliendo per tre volte la battuta alla Puig. Un primo set che sembra ormai in pieno controllo dell’azzurra, ma la bolognese continua ad avere i soliti problemi al servizio e la portoricana riesce a rimontare i due break di svantaggio e portarsi sul 5-4. Errani reagisce e nel decimo game toglie la battuta all’avversaria e conquista la prima frazione per 6-4.

Nel secondo set Puig strappa a zero il servizio alla tennista italiana nel quinto game. Errani che riesce a procurarsi una palla break nell’ottavo game, ma la portoricana riesce ad annullarla. Nel gioco successivo Sarita perde nuovamente il servizio e di conseguenza anche la seconda frazione per 6-3.

Purtroppo come era già capitato agli Internazionali d’Italia con Heather Watson, il terzo set è un autentico disastro per la nostra portacolori. Sarita annulla due palle break, ma alla terza è costretta a cedere. Sotto per 2-0 la bolognese crolla e perde nuovamente la battuta nel quarto game. Almeno l’azzurra riesce a non perdere a zero il set, con Puig che chiude poi agevolmente 6-1

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Supertennis

 

Lascia un commento

Top