Tennis, Roland Garros 2016: il ritiro di Nadal spalanca le porte del successo a Djokovic?

nadal.jpg

Devo ritirarmi dal torneo per un problema al polso di cui soffro da due settimane – Questo il messaggio di Rafa Nadal, nove volte vincitore del Roland Garros, che ha sconvolto la sesta giornata degli Open di Francia 2016. Reduce da due brillanti match nei primi turni costati davvero poco in termine energetici, si pensava che Rafa stesse progredendo di condizione per avvicinarsi all’eventuale sfida con Novak Djokovic, rivincita del quarto di finale di Roma, al meglio delle proprie possibilità.

Immagine

Pur senza incantare, infatti,  la determinazione e la voglia di vincere sembravano quelli del tennista che aveva dominato il mondo lungamente, togliendo lo scettro a sua maestà Roger Federer. Ed invece, l’autentico fulmine e a ciel sereno di oggi cambia le carte in tavola. Con Nadal ai box, non in grado di suonare la sua decima sinfonia sul Philippe Chatrier potrebbe essere l’occasione di Djokovic e del suo primo sigillo parigino?

Forse Nole, per lo status attuale di “despota assoluto” del circuito ATP, avrebbe vinto ugualmente contro l’iberico. Resta il fatto che quest’improvvisa uscita di scena facilita ulteriormente il compito al serbo. Il confronto con lo spagnolo, nei fatti, avrebbe comportato un dispendio energetico non indifferente e, un po’ come avvenuto negli Internazionali d’Italia 2016, le scorie avrebbero potuto riverberarsi nell’ultimo atto. Sportivamente parlando Novak non avrà sicuramente gioito ma in cuor suo sa perfettamente di avere un ostacolo in meno sulla sua strada.

Sarà da osservare con attenzione, in questo senso, il “sopravissuto” Andy Murray, vincitore sul numero 1 del mondo al Foro Italico, che, dopo aver visto i fantasmi della sconfitta nei primi due incontri sulla terra rossa francese, ha ritrovato il proprio tennis nell’incontro odierno contro Ivo Karlovic, liquidato in 3 set. Che sia Andy l’ultimo vero scoglio tra Nole e la sua prima volta? Lo sapremo presto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: profilo twitter Roland Garros

Tag

Lascia un commento

Top