Tennis, Masters 1000 Madrid 2016: il solito Fabio Fognini spreca ed esce di scena contro Kei Nishikori

tennis-fabio-fognini-tonelli-federtennis.jpg

Potremmo definirlo il match delle occasioni sprecate quello di Fabio Fognini contro Kei Nishikori, valevole per il secondo turno del Masters 1000 di Madrid. Sul rosso spagnolo l’azzurro è stato sconfitto, tra mille rimpianti, dal nipponico, numero 6 del ranking, per 6-2 3-6 7-5 in 2 ore e 14 minuti di gioco.

Il solito Fabio, dunque, capace di alternare momenti brillanti, quasi abbaglianti, ad altri da dimenticare che destano i soliti dubbi sulla tenuta mentale di un giocatore dai mezzi tecnici infiniti. Una partenza da incubo per il ligure nel primo set, in game estremamente combattuti, che lo vedono perdente e subito indietro di due break (4-0). Il rovescio in back, a sorpresa, è l’arma vincente di Nishikori che impedisce a Fognini di trovare il timing giusto sulla palla e sfruttare il suo tennis creativo. La regolarità del giapponese affossa letteralmente l’italiano, incapace di concretizzare anche le occasioni “break” concesse da Kei, sempre lucido però ad annullarle. La frazione si conclude mestamente 6-2 in 40′.

Nel secondo set, fino al sesto gioco entrambi i giocatori hanno solo due chance break: Fognini nel secondo e Nishikori proprio nel game menzionato. Tuttavia, sorprendentemente, nella fase calda dell’incontro, nonostante degli alcuni errori clamorosi, è Fabio a strappare il servizio al giapponese nell’ottavo gioco e concludere la pratica nel successivo 6-3.

Nel terzo parziale, regna l’equilibrio ed entrambi giocano il loro miglior tennis in cerca del break che possa valere la vittoria. E’ l’azzurro a capitalizzare per primo l’opportunità nel settimo game,  potendo servire per il match sul 5-4. Nel momento decisivo, però, il nostro portacolori esce letteralmente dal campo, subendo una serie di 8 punti a 2, buttando una vittoria che sembrava alla portata e cedendo 7-5 a Nishikori.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: Federtennis-Tonelli

Lascia un commento

Top