Tennis, Internazionali d’Italia Roma 2016: Serena Williams imperatrice di Roma, Keys sconfitta in due set

serena-williams-australian-open-2016-1.jpg

Serena Williams torna ad essere la regina del tennis femminile, sconfiggendo l’altra statunitense Madison Keys con il punteggio di 7-6, 6-3 nella finale degli Internazionali d’Italia di Roma 2016. Un match di alto livello tecnico, nel quale la 35enne si è difesa nella prima frazione, per poi dilagare facilmente nel secondo set.

Avvio di gara di sofferenza per la numero 1 del mondo, che cede il break nel primo game, per poi soffrire il potente servizio dell’avversaria, capace di realizzare ben 7 ace nei primi due turni in battuta. Serena a questo punto acquisisce fiducia e recupera il break di svantaggio nel corso del sesto game, pareggiando sul 3-3. La Keys però non ci sta e riesce a tener testa a prima forza WTA per tutto il resto della frazione, portandola così al tie-break. Qui a prevalere risulta però Serena Williams, che si porta a casa il set 7-6.

Il buon momento della tennista a stelle strisce non si ferma qui, e nelle prime battute della ripresa si porta subito in vantaggio 3-0. Madison a questo punto è alle corde, ma riesce a diminuire il distacco strappando il servizio del 3-1. Il distacco è però difficile da recuperare, e con altri due break Serena chiude definitivamente la contesa 6-3.

Dalle statistiche emerge una maggior efficacia della numero 1 del mondo nei punti dalla prima di servizio, dove l’atleta di Saginaw ha totalizzato il 65%, contro il 56% dell’avversaria. Serena raggiunge così quota 70 trofei in carriera, il quarto nella capitale del Bel Paese.

Foto: pagina Facebook Australian Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top