Superbike, Round Malesia 2016: Sykes quarto graffio in superpole, Rea 3° e Davies 5°

Sykes-Foto-Cattagni.jpg

La superpole numero 6 della stagione del Mondiale di Superbike se l’è aggiudicata per la quarta volta Tom Sykes in sella alla sua Kawasaki ZX-10R. Con il crono di 2’02″246 il centauro della “Ninja” è stato impressionante lungo i 5543 metri della pista disegnata da Hermann Tilke. Una prova di forza sul giro secco per Sykes che ha inflitto distacchi pesanti a tutto il resto dei concorrenti. Alle spalle dell’inglese della Kawasaki sorprende la Yamaha R1 di Alex Lowes che in 2’03″002 si trova a “soli” +0.756 dal leader. In terza piazza a +0″775 l’altro alfiere della ZX-10R, nonché n.1 iridato, Jonathan Rea ancora a secco di pole in quest’annata. In seconda fila, troviamo la prima Ducati quella di Chaz Davies, quinto dietro anche ad un ottimo Nicky Hayden (2’03″455). La Rossa, per il momento, non si è dimostrata all’altezza delle verdone ed il gap di +1″239 dal numero 66 la dice lunga sui problemi della Panigale R. Si preannuncia una gara in difesa per i colori di Borgo Panigale? Alle spalle di Davies, molto bene la Bmw di Markus Reiterberger a precedere il primo della pattuglia italiana, vale a dire Lorenzo Savadori (2’03″612) sempre più in confidenza con la sua Aprilia RSV4 in settima piazza. Nella top 10 anche Davide Giugliano (nono in 2’04″052) con l’altra Ducati del team ufficiale anche se il distacco dal leader e dal compagno di squadra nono sono certo trascurabili. Appuntamento dunque alle ore 10:00 italiane per gara-1, con diretta televisiva su Italia 1, Italia 2 ed Eurosport HD.

 

GRIGLIA DI PARTENZA 

sbk

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top