Superbike, Round Gran Bretagna 2016: frecce britanniche da battere. Davies per continuare a rincorrere

Rea-duella-con-Sykes-2-FOTOCATTAGNI.jpg

Donington Park accoglie il Mondiale Superbike 2016. Settimo appuntamento stagionale per il circus delle derivate di serie. Scatta infatti il Round di Gran Bretagna, gara di casa per i due piloti che negli ultimi tempi hanno dominato le scene in sella ad una Kawasaki, ovvero Tom Sykes ed il leader del Mondiale Jonathan Rea. Entrambi daranno il massimo per cogliere almeno una vittoria dinanzi ai propri connazionali. I due centauri della casa costruttrice nipponica sono inoltre gli unici dei partenti ad aver collezionato successi sul circuito di Donington.

Rea dovrà controllare in primis il ducatista Chaz Davies. Il gallese, staccato di 42 lunghezze nella classifica generale, proverà a riavvicinarsi al Campione in carica, attaccando sia nella gara inaugurale che in quella domenicale. Potrà trovare un valido alleato nel compagno di squadra Davide Giugliano, che in Malesia è tornato sul podio dopo 5 Round di astinenza.

Occhi puntati anche sulle due Honda dello statunitense Nicky Hayden e dell’olandese Michael Van der Mark, che gara dopo gara stanno trovando assetto e competitività auspicate durante la pre-season.

FOTOCATTAGNI

ciro.salvini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top