Scherma, Coppa del Mondo: Olga Kharlan domina a Foshan. Irene Vecchi out ai quarti

scherma-olga-kharlan-europei-fb-federscherma-bizzi.jpg

L’ucraina Olga Kharlan inizia a fare le prove generali per Rio 2016 e, approfittando dell’assenza delle russe Yana Egorian e Sofia Velikaya, domina la tappa cinese della Coppa del Mondo di sciabola disputata tra la notte e la mattina italiana a Foshan. Per la 25enne che al collo ha già due medaglie olimpiche, 11 mondiali e 16 europee si tratta del secondo successo stagionale dopo quello in Belgio a fine febbraio.

L’ultima ad arrendersi all’impeto della Kharlan è, in finale, la sudcoreana Kim Jiyeon, battuta 15-11. In precedenza ko la statunitense Mariel Zagunis, sul podio insieme alla cinese Qian Jiarui, con il punteggio di 15-13. Migliore delle azzurre Irene Vecchi, fermata ai quarti dalla Qian per 15-9. Buoni segnali anche da parte di Ilaria Bianco e Rossella Gregorio, che con Loreta Gulotta prenderanno parte domani alla prova a squadre in cui sono qualificate per i Giochi. Entrambe escono di scena agli ottavi: la prima contro la futura vincitrice (15-10) e la seconda per mano della polacca Katarzyna Kedziora (15-13).

QUI I RISULTATI COMPLETI DEL TABELLONE

La giornata in pedana continuerà nel pomeriggio tra San Pietroburgo (fioretto maschile) e Madrid (sciabola maschile): azzurri con possibilità di podio dopo i tanti successi del recente passato. I risultati delle qualifiche di ieri.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top