Rugby, Challenge Cup: Harlequins-Montpellier vale la coppa

Harlequins_rugby_EPCR_Twitter.jpg

Nella cornice del Grand Stade di Lione venerdì sera alle ore 21 si sfideranno nella finalissima della Challenge Cup di rugby Harlequins e Montpellier.

In un ultimo atto per certi versi atteso saranno quindi lo squadrone inglese e quello francese a contendersi il secondo maggior trofeo a livello continentale.

Da una parte gli uomini di Conor O’Shea, che peraltro sarà da giugno il nuovo allenatore dell’Italrugby, e dall’altra quelli di Fabien Galthiè.

I britannici arrivano a questa partita dopo una semifinale vinta nettamente 30-6 contro Grenoble, dove la classe di Jamie Roberts, il piede di Ben Botica e l’esperienza di Nick Evans hanno fatto la differenza; mentre i transalpini, che hanno avuto ragione dei gallesi di Newport 22-12, si sono aggrappati alla vigoria atletica della coppia Pierre Spies e Tchale-Watchou ed alla praticità di un capitano straordinario come Fulgence Ouedraogo.

Da ricordare infine, i precedenti: le due contendenti infatti si ritroveranno per la terza volta in stagione, dopo che si erano già scontrate proprio nel Girone 3 della prima fase della Challenge Cup. I trascorsi dicono che la situazione sia in perfetta parità, con un incontro vinto a testa. A Lione quindi si saprà chi andrà a prevalere in questa lunga rivalità.

Foto: EPCR Rugby Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top