Pentathlon, Finale Coppa del Mondo 2016: a Sarasota si eleggono re e regina della stagione. Cinque gli azzurri in gara

sotero-e1465060342985.jpg

Inizia domani, a Sarasota (USA), la Finale di Coppa del Mondo 2016 di pentathlon, penultima occasione stagionale per conquistare punti preziosi per la qualificazione olimpica (l’ultima sarà al Campionato del Mondo di Mosca, dal 25 al 29 maggio) e miglior modo per eleggere il re e la regina 2016 dei Cinque Sport.

Negli Stati Uniti sarà confermata la formula di gara su tre giorni, che sarà adottata anche ai Giochi di Rio de Janeiro. I 36 finalisti e le 36 finaliste andranno a caccia del successo finale e potranno guadagnare posizioni nel ranking olimpico attraverso il quale, il 1° giugno, verranno assegnate le ultime sei carte olimpiche maschili ed altrettante per le donne.

Il Direttore Tecnico della FIPM, Gianfranco Cardelli, ha convocato cinque azzurri per l’appuntamento conclusivo di questa Coppa del Mondo. In campo maschile, gareggeranno Pier Paolo Petroni, 5° nella graduatoria relativa al massimo circuito internazionale (ed in grande ascesa, infatti potrebbe essere un outsider interessante a Rio…), e Auro Franceschini, 54°. Out Riccardo De Luca, qualificato da tempo per le Olimpiadi ma reduce da fastidiose noie fisiche e da un periodo poco brillante a livello di risultati: il carabiniere romano è il n°1 dell’attuale classifica mondiale generale.

In campo femminile, invece, saranno in gara Claudia Cesarini, 9^ nel ranking di C.d.M., Alice Sotero, già in possesso del pass per i Giochi di Rio, e la 17enne Elena Micheli (69^), alla prima finale della sua carriera.

Questo il programma della tre-giorni statunitense: giovedì 5 ci sarà la prima parte della prova di scherma (ranking round), femminile e maschile, venerdì 6 la conclusione della gara femminile (nuoto, bonus round di scherma, equitazione e combined); sabato 7, la chiusura della competizione maschile. I risultati in tempo reale saranno pubblicati sul sito ufficiale della UIPM, mentre alcune prove saranno trasmesse in live streaming sul portale TV della medesima.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top