Pallanuoto, World League: il Settebello di Campagna a Siracusa

Gitto-2-Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico.jpg

Sesto ed ultimo appuntamento per la nazionale italiana di pallanuoto in World League: il Settebello ospiterà a Siracusa la Croazia nell’ultimo scontro che potrebbe valere il biglietto per le Super Final.

La squadra di Alessandro Campagna, a punteggio pieno, può contare sulla possibilità del doppio risultato per concludere il girone al primo posto, ma la gli avversari sono di alto livello come dimostrato anche dalla partita di andata conclusasi per 9-8 il primo di dicembre a Dubrovnik.

Sono 16 i giocatori convocati: Matteo Aicardi, Niccolò Figari, Michael Alexandre Bodegas, Francesco Di Fulvio, Massimo Giacoppo, Pietro Figlioli, Niccolò Gitto, Stefano Tempesti e Andrea Fondelli (Pro Recco), Marco Del Lungo, Alessandro Nora, Christian e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Valentino Gallo e Vincenzo Renzuto Iodice (Robertozeno Posillipo).

Ricordiamo che il Settebello è già qualificato per le Olimpiadi di Rio ma la fase finale della World League potrebbe dare ai giocatori un’ulteriore possibilità per affinare l’intesa in vista dell’appuntamento a Cinque Cerchi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top