Pallanuoto, A1: trentesimo scudetto per la Pro Recco, battuta l’AN Brescia in una finale intensissima

12141732_915766771831750_2659428072416247549_n.jpg

Non è stata una finale indimenticabile dal punto di vista tecnico, ma sicuramente da quello dell’intensità. La Pro Recco si va a prendere alla Piscina Comunale di Sori, in occasione della Final Six, il suo 30mo scudetto, undicesimo di fila, battendo per l’ennesima volta nell’ultimo atto la rivale di sempre, l’AN Brescia, per 8-6. Altissima la tensione tra i tanti protagonisti, molti dei quali si ritroveranno in nazionale in estate. Alla fine la maggiore esperienza dei ragazzi di coach Pomilio l’ha fatta da padrone in una sfida simile. Nel pomeriggio la Sport Management aveva conquistato il terzo posto e il pass per la Champions League battendo nella finalina la Canottieri Napoli. Per quanto riguarda la sfida salvezza, l’Ortigia ha battuto la RN Florentia.

PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO-A.N. BRESCIA 8-6

PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO: Tempesti S. , Di Fulvio F. 3, Mandic D. 2, Figlioli P. 1, Fondelli A. , Sukno S. , Giacoppo M. , Aicardi M. 1, Figari N. , Bodegas M. , Ivovic A. 1, Gitto N. , Pastorino G. . All. Pomilio A.

A.N. BRESCIA: Del Lungo M. , Guerrato S. , Presciutti C. 1, Randelovic S. , Rios Molina G. 1, Rizzo V. 1(1 rig.), Damonte L. , Nora A. , Presciutti N. 1, Bertoli Z. 1, Ubovic N. 1, Napolitano C. , Dian B. . All. Bovo A.

Arbitri: Caputi M. e Severo A.

Note :
Parziali 2-1, 1-1, 2-0, 3-4
Spettatori 1500 circa. Espulsi Figari (R) e Rizzo (B) per reciproche scorrettezze a 6’54 del terzo tempo. Espulsi con sostituzione Gitto (R) a 2’37 e Radelovic (B) a 3’54 del quarto tempo. Ammonito il tecnico Pomilio (R) per proteste a 6’31 del quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 5/9, AN Brescia 3/11 + un rigore.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Pro Recco

Lascia un commento

Top