Pallamano, Serie A maschile: Junior Fasano campione d’Italia! Bolzano superato 31-19 in gara2

fasano-scudetto-2015-16-figh.jpg

La Junior Fasano conquista il secondo scudetto della sua storia, superando 31-19 la SSV Bozen in gara2 della finale della Serie A di pallamano maschile 2015/16.

Inizio di gara in favore degli altoatesini, capaci di raggiungere il 4-1 grazie alle parate di Volarevic. Dall’altro lato, la squadra pugliese sembra rinascere, e nei minuti successivi riesce a ristabilire la parità, prima di passare in vantaggio al 17′ con il gol del 6-5, firmato dal terzino Guido Riccobelli. La Junior a questo punto controlla il match, e chiude la prima frazione nell’11-9.

La ripresa è invece un totale monologo dei ragazzi di Francesco Ancona, che approfittano dell’assenza del bolzanino Mario Sporcic per perforare la difesa avversaria e raggiungere il +11. L’attacco del Bozen non si dimostra più efficace, la retroguardia sbanda ed al 60′ la gara si chiude sul punteggio di 31-19.

Top scorer della sfida è il terzino Guido Riccobelli con 6 reti, ormai pienamente ristabilito dopo l’infortunio che lo ha tenuto ai box nelle scorse settimane.

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top