Pallamano, Serie A maschile: Fasano e Bolzano con un piede in finale

Radovcic-pallamano-bozez-FIGH.jpg

Junior Fasano ed SSV Bozen mettono un piede nella finale della Serie A di pallamano maschile, sconfiggendo rispettivamente Terraquilia Carpi e Romagna nell’andata delle semifinali scudetto. Andiamo dunque ad analizzare i risultati del week-end.

Iniziamo dai campioni d’Italia in carica del Bolzano, abili a superare 26-20 il Romagna nel fortino di Imola. Una vittoria superlativa per i ragazzi di Ljubo Flebo, che riescono a scardinare una delle migliori difese del campionato, acquisendo un importante vantaggio per la gara di ritorno. Risulta nuovamente decisivo il terzino Dean Turkovic, autore di 8 realizzazioni.

h 19:30 | Romagna – Bozen 20-26 (p.t. 8-13)
Romagna: Tassinari D, Malavasi, Ceroni, Garavina, Resca 3, Cavina, Bulzamini G. 1 Bulzamini D. 8, Savic 1, Santilli 1, Folli, Dall’Aglio 1, Rossi 2, Tassinari F. 3. All: Domenico Tassinari
Bozen: Volarevic, Dallago, Waldner, Coslovich, Starcevic, Kammerer 2, Wiedenhofer, Psenner, Radovcic 6, Sporcic 5, Gaeta 3, Pircher 2, Turkovic 8, Rosso. All: Ljubo Flego
Arbitri: Zendali – Riello

Dopo il trionfo in Coppa Italia, prosegue il buon momento della Junior Fasano, che a Conversano coglie un importante successo sulla Terraquilia Carpi per 28-21. Top scorer della gara il pivot Pasquale Maione ed il terzino Francesco Rubino, entrambi con 7 gol.

h 19:00 | Junior Fasano – Terraquilia Carpi 28-21 (p.t. 15-10)
Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina 2, De Santis L. 5, De Santis P, Maione 7, Rubino 7, Riccobelli 1, Alves Leal 6, Marino, Pignatelli, Arcieri, Angiolini, Colella. All: Francesco Ancona
Terraquilia Carpi: Jurina, Rossi, Beltrami 1, Basic 2, Brzic 1, Cuzic 5, Hristov 3, Leonesi, Nardo, Opalic, Parisini 1, Sperti 7, Ceso 1. All: Sasa Ilic
Arbitri: Cosenza – Schiavone

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top