Nuoto sincronizzato, Europei Londra 2016: Cerruti bis di bronzo nel solo tecnico

cerruti-deepbluemedia.eu-sincro-nuoto-FIN.jpg

Arriva un’altra medaglia per l’Italia dalla vasca del nuoto sincronizzato degli Europei di Londra 2016. Dopo le medaglie (1 argento e 3 bronzi) conquistate nel duo, nella prova a squadre, nel solo libero e nel duo misto, arriva un altro bronzo firmato da Linda Cerruti che bissa il terzo gradino del podio conquistato nel libero, confermandosi come una delle atlete di spicco del contesto continentale. Una prova con qualche imperfezione quella della savonese che ha un po’ risentito delle fatiche delle precedenti gare e anche della tensione per la prova odierna. Tuttavia, la grande sinuosità dei movimenti di Linda, sulle note di Loreena McKennitt, è valsa il terzo punteggio di 87.1493 (27.0000 nell’esecuzione, 26.2000 nell’impressione e 33.9493 negli elementi). Uno score sufficiente per mettersi alle spalle la greca Evangelia Platanioti, quarta con 86.0587 e migliore della nostra Cerruti negli elementi (34.1587), ma non all’altezza dell’azzurra nell’esecuzione e nell’impressione.

A trionfare, manco a dirlo Svetlana Romashina che continua il filotto russo del sincronizzato dimostrandosi semplicemente perfetta in acqua e premiata con il miglior punteggio di 93.8865 (28.8000 nell’esecuzione, 28.4000 nell’impressione, 36.6865 negli elementi) precedendo, come al solito, l’ucraina Anna Voloshyna che ha totalizzato 90.7289 (27.9000 nell’esecuzione, 27.1000 nell’impressione e 35.7289 negli elementi).

“Ho vissuto questa finale un po’ più tesa perché ci sono degli elementi particolari nel singolo tecnicole prime parole della Cerruti ai microfoni RaiHo avuto delle difficoltà perché avendo fatto tutte le gare e per la febbre non l’ho provato da 10 giorni. Sono contenta perché ho fatto del mio meglio e ho dato il massimo. Cerco sempre di divertirmi e di godere di quello che faccio senza subire l’importanza della competizione”.

RISULTATI COMPLETI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top