Nuoto, Europei Londra 2016: Turrini ancora di bronzo nei 400 misti!

Federico-Turrini-nuoto-foto-fin-dpm.jpg

Un Federico Turrini non al top della forma scala una posizione rispetto al quarto posto dei 200 misti e conferma il bronzo nella doppia distanza vinto a Berlino nel 2014. Domina l’ungherese David Verraszto, 4’13”15, secondo posto per lo slovacco Richard Nagy (4’14”16) e terzo proprio per il toscano, che ai 300 metri è quinto, in 4’14”74.

E’ bellissimo confermarsi sul podio europeo per la seconda volta consecutiva – ha detto a RaiSport ma la forma sicuramente non era quella degli Assoluti. Quest’anno ho preparato gli Assoluti per qualificarmi subito alle Olimpiadi e prendere tutto con più tranquillità. Ma questi giorni non stavo malissimo e un podio internazionale è sempre importante. Oggi sono stato intelligente, non mi sentivo molto bene. Vedevo i due avversari di fianco a me e ho capito che la medaglia me la sarei dovuta giocare con loro. Mi sono infilato. Questo denota lucidità ed energie, ma ho preferito impostare una gara accorta perché le energie non ero al 100%. Sono felice“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top