Nuoto, Europei Londra 2016: svelato il montepremi! Quanti soldi guadagnano i vincitori?

20151206_GSca-PALTRINIERI-Gregorio-ITA-HOSSZU-Katinka-HUN-_NET5021.jpg

Per la prima volta, agli Europei di Londra la Len offrirà un montepremi in denaro ai vari vincitori delle gare. Lo ha annunciato l’organo acquatico continentale nei giorni scorsi, svelando anche le cifre. Per il nuoto in corsia ogni medaglia d’oro varrà 2000 euro, l’argento 1500 e il bronzo 1000. Per le staffette, cifre che salgono a 3500, 3000 e 2500 ovviamente da dividere fra i vari componenti della squadra.

Nel comunicato ci sono anche i premi riguardanti i tuffi e il nuoto sincronizzato. Per tutte le gare da trampolini e piattaforme, per il solo e per il duo danzante i vincitori hanno guadagnato 2500 euro, i secondi 2000 e i terzi 1500. 7000, 6000 e 5000 il montepremi per ogni gara a squadre del sincronizzato, e le cifre aumentano di 1000 euro ciascuna per quanto riguarda il combinato.

Facendo un rapido calcolo, dunque, Tania Cagnotto deve aver intascato con i suoi tre ori e un argento 7250 euro, mentre Linda Cerruti 4500 più le percentuali divise dalle prove a squadra.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: DeepBlueMedia/comunicato ufficiale Len

Lascia un commento

Top