Nuoto, Europei Londra 2016 – Detti: “Preparazione diversa da Riccione, a Rio più forte”

Gabriele-Detti-nuoto-foto-Fabio-Castellanza.jpg

Gabriele Detti vola a Londra e si prende il primo oro degli Europei 2016. 3’44”01 nei 400 stile libero e successo per dispersione. E’ il suo primo titolo tra i grandi, che apre anche scenari olimpici più che interessanti. “La pressione non la sento – dichiara a caldo a RaiSport -. Sono contento, perché ho fatto 3’44” con una preparazione diversa rispetto agli Assoluti. Significa che il lavoro è buono e potremo andare più forte tra due mesi. Volevo vincere questa gara, inutile dire di no. Quando ho visto che Guy non si è qualificato in finale (batteria disastrosa per l’inglese), ho capito che potevo farcela“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fabio Castellanza/comunicato Nuotatori Milanesi

Lascia un commento

Top