Nuoto di fondo, Coppa del Mondo 2016: i convocati italiani per il lago Balaton

Vanelli-Bruni-Ruffini-nuoto-di-fondo-foto-bruni-fb.jpg

Il lago Balaton, tradizionale culla ungherese del nuoto di fondo, ospiterà il 18 giugno alle 9.30 la terza tappa della Coppa del Mondo 10 chilometri in acque libere. L’Italia parteciperà con i tre atleti che la rappresenteranno alle prossime Olimpiadi – Rachele Bruni tra le donne e Simone Ruffini e Federico Vanelli tra gli uomini – oltre che con Matteo Furlan, bronzo nella 5 e nella 25 chilometri ai Mondiali di Kazan.

Bruni, detentrice del trofeo che quest’anno mette in palio un montepremi complessivo di 180 mila dollari, ha vinto la tappa d’esordio stagionale in Argentina. Nella stessa occasione Ruffini e Vanelli furono secondo e terzo e il marchigiano, iridato nella 25 km, salì sul gradino più basso del podio ad Abu Dhabi.

I convocati: Rachele Bruni (Esercito), Simone Ruffini (Esercito / CC Aniene), Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto) e Federico Vanelli (Fiamme Oro Napoli / CC Aniene).
Lo staff: tecnici Emanuele Sacchi e Fabrizio Antonelli, dirigente Stefano Rubaudo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Rachele Bruni

Lascia un commento

Top