Motomondiale, GP Italia Mugello 2016: grande pasticcio in Moto 2, vittoria in volata di Zarco su Baldassarri

13177904_1172924026074397_1704100661297349224_n.jpg

Tanta confusione nel corso della gara della Moto 2 del GP di Italia 2016 al Mugello, sesto appuntamento del campionato mondiale. Dopo pochi giri l’incidente occorso a Xavier Vierge ha costretto la Direzione Gara a sospendere la corsa per sostituire le protezioni in curva 11. Pit-lane nuovamente aperta e procedura veloce di 60″ per entrare in pista. Molti team rimangono sorpresi, con i rispettivi centauri entrati in pista quando il semaforo (dei box) era rosso portando a delle penalizzazioni: Axel Pons, Alex Rins, Simone Corsi, Xavier Simeon, Ratthapark Wilairot, Takaaki Nakagami, Federico Fuligni e Julian Simon i riders a cui viene inflitta una penalità in griglia, dovendo partire dal fondo.

Un caos indicibile ed una corsa stravolta, in versione sprint (10 tornate), preceduta, come se non bastasse, dall’incredibile scivolata di Simeon nel giro di rientro in pista del belga. 10 giri che hanno visto il confronto diretto da Johann Zarco ed il nostro Lorenzo Baldassarri ed altamente emozionanti. Sorpassi e contro-sorpassi con contatto diretto tra i due a 4 tornate dal termine che rende ancor più infuocato questo duello, facilitando il rientro di un Thomas Luthi estremamente attento. Tuttavia è tra francese e l’italiano la storia di questo GP. E’ side by side all’ultimo giro con trionfo in volata di Zarco davanti ad un mai domo Baldassarri di 30 millesimi (secondo podio in carriera) e terzo un Sam Lowes (a +1″096) svegliatosi troppo tardi. Grande rimonta di Rins che dalle ultime posizioni è risalito in sesta piazza mentre ottavo posto per l’altro azzurro Franco Morbidelli a +6″249 nella top10.

ORDINE DI ARRIVO MOTO2 GP ITALIA 2016

POS # RIDER NAME GAP
1
5
J. ZARCO
18:59.391
2
7
L. BALDASSARRI
+0.030
3
22
S. LOWES
+1.096
4
12
T. LUTHI
+1.215
5
55
H. SYAHRIN
+1.653
6
49
A. PONS
+2.110
7
40
A. RINS
+5.649
8
21
F. MORBIDELLI
+6.249
9
30
T. NAKAGAMI
+6.280
10
77
D. AEGERTER
+6.322
11
11
S. CORTESE
+6.720
12
24
S. CORSI
+7.659
13
44
M. OLIVEIRA
+7.718
14
52
D. KENT
+7.745
15
94
J. FOLGER
+8.046
16
73
A. MARQUEZ
+9.300
17
60
J. SIMON
+10.410
18
23
M. SCHROTTER
+11.585
19
88
R. CARDUS
+11.654
20
42
F. FULIGNI
+14.739
21
70
R. MULHAUSER
+15.089
22
14
R. WILAIROT
+15.098
23
57
E. PONS
+21.012
24
32
I. VIÑALES
+21.734
25
33
A. TONUCCI
+30.005
26
2
J. RAFFIN
+50.201
RT
39
L. SALOM
16:33.505
RT
54
M. PASINI
2:29.363
NS
19
X. SIMEON
NS
10
L. MARINI
NS
97
X. VIERGE

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Lorenzo Baldassarri

Lascia un commento

Top