MotoGP, GP Francia 2016, Lorenzo: “Me lo aspettavo”, Marquez: “Jorge un passo avanti “

Marc-Marquez-FOTOCATTAGNI2.jpg

Due spagnoli e un italiano nella prima fila del Gran premio di Francia che si svolgerà domani a Le Mans. Queste le parole di Jorge Lorenzo e Marc Marquez, rispettivamente primo e secondo sulla griglia, rilasciate ai microfoni di Sky Sport.

Fenomenale Jorge Lorenzo, che ha abbattuto il muro dell’1’32” seminando tutti i rivali: “Abbiamo cominciato bene da venerdì e questo facilita le cose. Abbiamo lavorato molto bene in tutti i dettagli e ho una moto che mi permette di avere un ottimo ritmo e pronta per un giro così veloce. Immaginavo di potermi avvicinare ma ho superato le mie aspettative. Sono felice della pole, del record della pista e anche del lavoro che abbiamo fatto. È stato un giro fantastico, 31.9 è oltre quanto mi aspettavo. La chiave è stato il lavoro ma siamo partiti da una base già buona, abbiamo migliorato per andare sempre più veloce e anche con il pneumatico usato sono andato molto forte. A volte pensi di poter vincere facile ma non riesci: chiaro che se continuiamo così è difficile che gli altri possano seguire il mio passo ma dobbiamo stare attenti”. 

Soddisfazione a metà per Marc Marquez, secondo: “La verità è che mi piacerebbe stare secondo ma più vicino. Qua Jorge è molto forte, già nelle libere. Poi ci siamo io, Vale e le Ducati che siamo vicini. Spero di fare una bella gara ma Jorge sembra un passo avanti. Sapevamo che questa pista sarebbe stata difficile. Abbiamo faticato in qualifica, nella FP4 avevo un buon feeling ma penso che domani Lorenzo sarà quello che farà il ritmo migliore, vedremo cosa succede. Io proverò a finire la gara e finirla più avanti possibile: il podio sarebbe ottimo, oggi proveremo a migliorare per essere più vicini a Jorge”. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top