Moto3, GP Francia 2016: Binder il migliore nelle libere. Segue un buon Fenati. 5° Bulega

Fenati-2015-Misano-01-FOTOCATTAGNI.jpg

Appuntamento con il Motomondiale che si rinnova. Scatta il GP di Francia. Come di consueto ad aprire le danze la categoria Moto3. Sul circuito di Le Mans, sotto un bel sole, sono andate in scena le prime prove libere del week-end. Sugli scudi il sudafricano Brad Binder (KTM-Red Bull Ajo). Il vincitore del GP di Jerez, smaltiti i problemi della mattinata, ha collezionato alcuni giri veloci di ottima fattura nel pomeriggio, stampando il miglior crono nell’ultimo giro disponibile. 1’43”365 il tempo del leader del Mondiale, che distanzia Romano Fenati di appena 76 millesimi. L’azzurro dello Sky Racing Team VR 46 può ritenersi soddisfatto della giornata, grazie al buon passo gara mostrato in entrambe le sessioni.

Terza piazza per il padrone di casa Jules Danilo (Honda-Ongetta Rivacold), tallonato da Francesco Bagnaia. L’italiano del Team Mahindra paga poco più di un decimo e mezzo al leader di questo venerdì. Seconda sessione in crescendo per lui, ma possono sorridere anche altri centauri made in Italy. Uno su tutti il rookie emiliano Nicolò Bulega. Il talento della VR46 Academy, brillante in mattinata, conferma il buon feeling con la pista transalpina trovando un ottimo sesto tempo. In top ten anche Andrea Locatelli (KTM-Leopard Racing).

MOTO3 GP FRANCIA – TOP TEN SECONDA SESSIONE LIBERE

POS # RIDER GAP
1
41
B. BINDER
1:43.365
2
5
R. FENATI
+0.076
3
95
J. DANILO
+0.160
4
21
F. BAGNAIA
+0.166
5
9
J. NAVARRO
+0.192
6
8
N. BULEGA
+0.373
7
76
H. ONO
+0.390
8
55
A. LOCATELLI
+0.449
9
84
J. KORNFEIL
+0.499
10
11
L. LOI
+0.535

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top