Lotta, preolimpico Istanbul 2016: i risultati della greco-romana e i qualificati a Rio 2016

Lotta-Hamid-Sourian-UWW.jpg

Il torneo mondiale di qualificazione olimpica (TQO) di Istanbul rappresenta l’ultima possibilità per ottenere un pass per i Giochi di Rio 2016 nella lotta, possibilità riservata ai migliori due di ogni categoria di peso. Nella città turca, i combattimenti sono iniziati venerdì con le sei categorie della lotta greco-romana: vediamo i risultati della giornata, ricordando che nella categoria 98 kg l’azzurro Daigoro Timoncini ha ottenuto il suo pass per la terza edizione consecutiva dei Giochi (clicca qui per saperne di più).

59 KG

Sei volte campione del mondo e medagliato d’oro a Londra 2012 nella categoria 55 kg, l’iraniano Hamid Sourian ha dovuto sudare fino all’ultimo per trovare il pass olimpico. In finale, il trentenne si è imposto per 8-0 sullo statunitense Jesse David Thielke, anche lui qualificato a Rio 2016. L’azzurro Federico Manea è stato eliminato agli ottavi di finale dall’israeliano Andrey Tsaryuk.

GOLD: Hamid Mohammad SORYAN (IRI) df. Jesse David THIELKE (USA) by TF, 8-0
BRONZE: Donior ISLAMOV (MDA) df. Frunze HARUTYUNYAN (SWE), 5-0
BRONZE: Dmytro TSYMBALIUK (UKR) df. Ivan LIZATOVIC (CRO), 4-1

66 KG

L’azero Rasul Chunayev ha saputo mantenere i gradi di favorito, andando a vincere la medaglia d’oro con un netto 6-0 su Ruslan Tsarev, rappresentante del Kirghizistan. Entrambi i rappresentanti delle due repubbliche ex sovietiche saranno dunque alle Olimpiadi.

GOLD: Rasul CHUNAYEV (AZE) df. Ruslan TSAREV (KGZ), 6-0
BRONZE: Dawid KARECINSKI (POL) df. Artak MARGARYAN (FRA) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Armen VARDANYAN (UKR) df. Daniel CATARAGA (MDA), 6-5

75 KG

Campione del mondo in carica della categoria 80 kg, il trentatreenne turco Selçuk Çebi è riuscito a qualificarsi tra i 75 kg di fronte al pubblico amico. Ai Giochi ci sarà anche il bulgaro Daniel Aleksandrov, che però ha dichiarato forfait per la finale. Ciro Russo ha ottenuto una vittoria per 12-4 sul brasiliano Angelo Rafael Marques Moreira, venendo poi eliminato agli ottavi di finale dal croato Božo Starčević, bronzo europeo nel 2013.

GOLD: Selcuk CEBI (TUR) df. Daniel Tihomirov ALEKSANDROV (BUL) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Bozo STARCEVIC (CRO) df. Jure KUHAR (SLO), 5-4
BRONZE: Robert Patrik ROSENGREN (SWE) df. Jonas BOSSERT (SUI), 4-0

85 KG

Il tedesco Denis Maksymilian Kudla ed il georgiano Roberti Kobliashvili hanno conquistato i due pass olimpici in palio, con il primo che si è imposto in finale per il forfait del caucasico. Fabio Parisi era stato battuto al primo turno da Kudla (2-0), ma ha potuto disputare i ripescaggi, battendo per squalifica l’ex campione mondiale francese Mélonin Noumonvi, clamorosamente escluso da Rio, e non presentandosi contro il ceco Artur Omarov, per un settimo posto finale.

GOLD: Denis Maksymilian KUDLA (GER) df. Roberti KOBLIASHVILI (GEO) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Metehan BASAR (TUR) df. Artur OMAROV (CZE), 2-0
BRONZE: Laimutis ADOMAITIS (LTU) df. Danyal GAJIYEV (KAZ) by forfeit, 0-0

98 KG

Come anticipato, l’azzurro Daigoro Timoncini ha ottenuto il suo pass battendo per 2-1 in semifinale il norvegese Felix Baldauf. Il faentino ha poi lasciato la vittoria al favorito padrone di casa, Cenk İldem.

GOLD: Cenk ILDEM (TUR) df. Daigoro TIMONCINI (ITA) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Felix BALDAUF (NOR) df. Kevin MEJIA CASTILLO (HON) by FALL, 4-0
BRONZE: Oliver Adrian HASSLER (GER) df. Abrorbek MAMASOLIEV (UZB), 4-0

130 KG

Gli ultimi pass in palio nella greco-romana, quelli della massima categoria di peso, sono stati conquistati dallo svedese Johan Magnus Eurén e dal georgiano Iakobi Kajaia. Il primo si è imposto in finale per forfait.

GOLD: Johan Magnus EUREN (SWE) df. Iakobi KAJAIA (GEO) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Radhouane CHEBBI (TUN) df. Mihaly DEAK-BARDOS (HUN) by forfeit, 0-0
BRONZE: Miloslav Yuriev METODIEV (BUL) df. Ioseb CHUGOSHVILI (BLR), 4-3

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top