LIVE – Volley, Torneo Preolimpico 2016: Italia-Perù in DIRETTA 3-0, le azzurre passeggiano verso Rio

Italia-Corea-del-Sud-volley-preolimpico.jpg

Buona notte e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia vs Perù, quarto match per le azzurre nel torneo preolimpico di volley femminile a Tokyo.

Le azzurre sono reduci dai successi contro la Corea del Sud, la Thailandia e la Repubblica Dominicana: una vittoria odierna permetterebbe alle ragazze di Bonitta di ipotecare definitivamente il pass per Rio de Janeiro. Le sudamericane sono la rivelazione del torneo dopo le vittorie su Dominicana e Kazakhstan.

L’Italia parte con tutti i favori del pronostico ma attenzione a non sottovalutare le avversarie, motivate a cercare il colpaccio. Si comincia alle 03.00: buon divertimento!

CLICCA F5 o FAI REFRESH PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

 

04.25 Grazie a tutti per averci seguito. A breve cronaca, pagelle e approfondimenti.

04.25 L’Italia ha sconfitto il Perù per 3-0. Sbrigata la formalità in 70 minuti. Quarta vittoria consecutiva nel torneo preolimpico e qualificazione alle Olimpiadi 2016 ormai in ghiaccio: manca solo la matematica per festeggiare (arriverà con ogni probabilità venerdì mattina).

04.25 Com’è giusto che sia! Chiude un muro di Cristina Chirichella: 25-17

04.19 Chirichella approfitta delle difficoltà in ricezione delle avversarie, sulla rigiocata la mette a terra: 22-13

04.19 Torna a martellare Paola Egonu! 21-13

04.17 Esce Martina Guiggi, entra Anna Danesi. Bonitta sta facendo i cambi di fine partita. Meriterebbero l’esordio anche Malinov e Sirressi, le uniche mai scese in campo in questo torneo preolimpico.

04.17 Chirichella on fire, fa davvero tutto lei: 18-9 con primo tempo.

04.16 Bonitta fa respirare Del Core, entra Gennari sul 17-9.

04.14 Bella invenzione di Alessia Orro di seconda, poi Chirichella gioca da sola e troviamo il 16-7.

04.13 Chirichella in serie, attacco del 14-6

04.12 Ancora un muro di Chirichella: 13-6, non c’è proprio storia. Italia in totale controllo della sfida.

04.10 Leyva trova un minuscolo tocco a muro: 10-4

04.10 Palla tagliata di Paola Egonu che la mete giù nei tre metri: 10-3

04.07 Sylla in gran palla! Ancora un muro in questo set, il 12esimo di squadra nell’incontro che vale l’8-2 e i time-out tecnico.

04.06 Super Sylla, l’Italia prende ancora il largo sul 7-2. La nostra Nazionale inizia a vedere una rapida vittoria nel match e la qualificazione alle Olimpiadi 2016, ormai certa al 99,99%.

04.06 Questa è la serata di Chirichella. Ace di Cristina dopo i tanti muri, 6-2 per l’Italia.

04.05 Out l’attacco di Leyva: 5-2 azzurro.

04.04 Muro risolutore di Sylla, primo break dell’Italia: 4-2.

04.03 Ancora una stampata di Chirichella su Leyva: 2-1

04.02 Il terzo set inizia con una super Del Core: 1-0

03.59 Aceeee di Cristina Chirichella e l’Italia vince il secondo set per 25-19

03.58 Sta salendo in quota Egonu! Che muro per il 24-16, entra Danesi per Guiggi.

03.56 Cattiva Egonu, grandissima pipe del 21-14

03.54 L’Italia mantiene agevolmente i sette punti di vantaggio. Bordata di Egonu per il 20-13, Marasciulo chiama time-out. La differenza in campo è evidente.

03.51 Finisce la lunga servizio di Chirichella, pallone lungo. Sylla la mette giù nell’azione successiva: 17-10.

03.50 Pallonetto delizioso di Sylla, Italia in vantaggio 16-9 al secondo time-out tecnico.

03.49 Out anche il diagonale della Leyva, l’Italia ringrazia e mette in ghiaccio il secondo set: 15-9.

03.49 Out la fast delle sudamericane, l’Italia mette ancora più margine: 14-9.

03.49 Egonu commette invasione, il Perù sbaglia subito il servizio successivo: 13-9.

03.48 Ancora una bella sette di Chirichella che vale il 12-8

03.47 Non passa l’attacco del Perù e l’Italia prende il largo sull’11-7, costringendo le avversarie a chiamare time-out.

03.45 Cristina Chirichella grande protagonista della partita trova il 10-7

03.44 Attacco out di Leyva. Italia avanti 8-7 al time-out tecnico

03.43 Potente Frias che elude il nostro muro: 7-7.

03.43 Punto praticamente di Monica De Gennaro che recupera un pallone impossibile e la rigiocata ci premia:

03.43 Bruttissimo errore di Egonu al servizio che colpisce la schiena di Martina Guiggi….

03.42 Orro sceglie Martina Guiggi e non la delude: 5-4

03.41 Gli attacchi in diagonale delle sudamericane iniziano a farci male: 4-4.

03.41 Errore al servizio del Perù: 4-3

03.39 Aceeee di Del Core: 3-1.

03.38 Del Core alza in difesa, il pallone arriva a Chirichella che spara a terra: 2-1.

03.38 Egonu trova il mani fuori a muro: 1-1 nel secondo set.

03.35 Italia vs Perù 1-0. Azzurre distratte e troppo fallose nella prima parte del set (addirittura 11 errori), poi appena sono riuscite a registrarsi e a limitare le sbavature le ragazze hanno messo il turbo, trovando nel muro la chiave risolutrice (ben 7 stampatone) insieme a un attacco che si è migliorato. In scioltezza l’Italia ha comunque vinto: la differenza tecnica tra le due squadre è evidente

03.34 Antonella Del Core chiude il primo set con un bel diagonale stretto. L’Italia ha vinto il primo set per 25-19.

03.34 Bella pipe di Leyva: 24-19

03.33 La stessa Sylla serve lungo, secondo errore consecutivo dai nove metri per le azzurre.

03.33 Il muro dell’Italia è esorbitante stampa Sylla, 24-17

03.33 Egonu forza al servizio ma sbaglia: 23-17

03.32 Ancora una stampatona! Sempre di Guigi su Leyva per il 23-16.

03.32 Leyva prova a fermare l’emorragia: 22-16.

03.30 Brava ancora Sylla con il vincente del 22-15. Ultimo time-out per il Perù ma c’è poco da fare: all’Italia è bastato evitare gli errori che avevano caratterizzato la prima parte del set, meglio in ricezione e in difesa, l’attacco è salito e il set è andato via liscio.

03.30 Che stampata di Guiggi! Il muro sta dando una mano importante all’Italia, ora in controllo sul 21-15

03.29 Aceeee di Chirichella! 20-15

03.29 Sylla si riscatta subito e questa volta la mette in campo: 19-15.

03.29 Sylla rischia con un diagonale e la palla è out: 18-15.

03.27 Potentissimaaaaaaa Egonu! Ora è calda, il 18-14 mette l’Italia in buona posizione. Marasciulo chiama time-out.

03.27 Scambio lunghissimo con tante difese estreme delle azzurre, l’Italia se lo porta casa sfruttando l’invasione a rete del Perù: 17-14.

03.25 Scatenata Chirichella, l’Italia trova il break del 16-14. Ci è voluto un minuto per riprendersi il controllo del set: è bastato commettere meno errori.

03.25 Sylla trova il mani fuori del muro avversario, quattro punti consecutivi per le azzurre che tornano avanti 15-14

03.24 Bel primo tempo di Chirichella e in un amen l’Italia ritrova il pareggio: 14-14.

03.23 Muro di Chirichella su Leyva: 13-14.

03.23 E ci pensa ancora Antonella Del Core: 12-14.

03.22 Sbagliamo ancora troppo. Fallo di Alessia Orro, poi lungo l’attacco di Egonu: 11-14. Bonitta chiama time-out.

03.21 Leyva attacca in, il challenge restituisce il punto al Perù che rimane avanti 12-11.

03.20 Murone di Del Core e l’Italia impatta a quota 10.

03.19 Ottimo primo tempo di Chirichella che concretizza il 9-10

03.19 Bella pipe di Leyva che attacca benissimo al centro e supera il muro di Chirichella.

03.18 L’Italia sbaglia troppo, Del Core non delude e ci richiama all’attenzione con due punti consecutivi che valgono l’8-9

03.18 Confusione tra Sylle ed Egonu in difesa e il pallone cade: 6-9

03.17 Questa volta la bordata di Egonu dalla seconda linea spacca le mani alla difesa avversaria: 6-8

03.16 Guiggi ci riporta sotto con un bel primo tempo ma il Perù è scatenato in attacco e ci continua a sorprendere: 5-8 al primo time-out tecnico.

03.15 Ancora errore di Egonu, il secondo consecutivo in fase offensiva! 4-6

03.14 Sylla con un bel tocco a scavalcare il muro avversario per trovare il 4-5.

03.14 Palla troppo alta per Chirchella che liscia. Sbaglia anche Sylla: ben tre errori dell’Italia in attacco. Perù avanti 5-3

03.13 Errore di Del Core al servizio, sullo scambio successivo Egonu attacco fortissimo ma lungo: 3-3.

03.13 Bel primo tempo di Chirichella, Orro chiama subito in causa anche le centrali per il 3-1 e il primo break azzurro.

03.12 Paola Egonu entra subito in partita! Che bordata per il 2-1

03.10 Antonella Del Core trova subito il primo punto in attacco. 1-0 grazie al videochallenge

03.07 Bonitta cambia ancora il sestetto e fa debuttare Paola Egonu da titolare, schierandola da opposta come nei soddisfacenti precedenti contro Corea del Sud e Thailandia. Per il resto tutto confermato: Alessia Orro in cabina di regia, capitana Antonella Del Core e Miriam Sylla di banda, Cristina Chirichella e Martina Guiggi al centro, Monica De Gennaro il libero.

03.00 Tra dieci minuti l’Italia scenderà in campo per affrontare il Perù

Lascia un commento

Top