LIVE – Volley, Torneo Preolimpico 2016: Italia-Giappone IN DIRETTA 2-2, Italia a Riooooo

Italia-volley-Dominicana-preolimpico-1.jpg

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sfida tra Italia e Giappone, penultimo match del torneo di qualificazione alle Olimpiadi 2016. Le azzurre affronteranno le padrone di casa in un incontro che vale il pass per Rio: chi vince ottiene matematicamente la partecipazione ai Giochi, in caso di arrivo al tie-break entrambe le formazioni festeggerebbero.

L’Italia deve rialzarsi dopo la brutta scoppola subita ieri mattina contro l’Olanda, già qualificata a Rio insieme alla Corea del Sud in base ai risultati della notte. Serve una prova di efficienza da parte delle azzurre contro una big del grande volley.

Si inizierà alle 12.10, buon divertimento a tutti!

CLICCA F5 O FAI REFRESH PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

15.06 Grazie a tutti per averci seguito. A breve cronaca, pagelle e tutti gli approfondimenti per la qualificazione dell’Italia alle Olimpiadi.

15.05 Domani l’Italia affronterà il Kazakhstan (ore 08.30). Match facile e inutile. Proveremo a vincere il torneo ma servirà contemporaneamente una sconfitta dell’Olanda contro il Giappone.

15.04 Del Core e Chirichellaaaaaa! Murone e vittoriaaaaa! L’Italia conquista il tie-break per 15-9 e batte il Giappone 3-2. Italia qualificata alle Olimpiadi 2016, quinto pass a cinque cerchi per la nostra storia. A Rio anche il Giappone con Olanda e Corea del Sud.

15.02 Nabeya attacca out, l’Italia ha cinque match-point.

15.03 Del Coreeeeee! La solita palla per la nostra capitana, alzata perfetta di Orro. Italia sul 13-9 e a un passo dalla vittoria di prestigio sul Giappone.

15.02 Shimamura ci regala l’11-8.

15.00 Invasione a muro dell’Italia: 10-8.

14.58 Fast di Guiggi per il 10-6. Entra Gennari per Sylla.

14.57 Aceeee millimetrico di Egonu! Il challenge ci premia: 9-5 delle azzurre.

14.55 Italia in vantaggio 8-5 al cambio di campo.

14.54 Errore in ricezione dell’Italia, il Giappone si riporta sotto: 5-6.

14.54 Scambio lungo, Egonu non riesce a tirare a tutto braccio, brava Kimura a chiudere: 6-4.

14.52 Sylla out: 6-3.

14.52 Egonu punisce delle disattente giapponesi con un tocco a rete praticamente senza saltare: 6-2 per le azzurre,

14.50 Bordata di Sylla per il 5-2. L’Italia vuole vincere questa partita.

14.49 Fuori di un soffio il diagonale incrociato di Egonu: 3-2.

14.48 Sbaglia Kimura, l’Italia allunga: 3-1.

14.48 Del Core e Egonu eccellenti in avvio di tie-break: 2-1.

14.45 Ricordiamo tutte le squadre qualificate alle Olimpiadi 2016: Brasile (Paese organizzatore), Cina (vincitrice Coppa del Mondo), Serbia (seconda in Coppa del Mondo), Russia (vincitrice torneo europeo), USA (vincitrice torneo nordamericano), Argentina (vincitrice torneo sudamericano), Camerun (vincitrice torneo africano). A queste si aggiungono le quattro squadre promosse dal torneo preolimpico di Tokyo: Italia, Paesi Bassi, Corea del Sud, Giappone. L’ultimo posto si assegnerà nel torneo di Porto Rico, iniziato nella notte: Colombia, Porto Rico, Kenya, Algeria in lotta per un pass.

14.44 Il torneo preolimpico di Tokyo ha espresso i suoi verdetti definitivi. Si qualificano alle Olimpiadi 2016: Italia, Paesi Bassi,  Corea del Sud, Giappone. Eliminata una volitiva Thailandia, la sorpresa Perù, la deludente Dominicana e il materasso Kazakhstan. La giornata di domani sarà inutile.

14.43 Il Giappone vince il quarto set per 25-21. L’Italia ha provato a rimontare ma lo svantaggio era esagerato. Le padrone di casa si sono qualificate alle Olimpiadi. Ora il tie-break solo per la vittoria di prestigio.

14.36 Volo di De Gennaro, grande gestione di palla di Del Core che trova il 17-20. Nagaoka però allunga immediatamente.

14.35 Lungolinea di Nagaoka che vale il 20-15. Giappone vicino alle Olimpiadi.

14.33 Gran servizio di Egonu, ma purtroppo non sfruttiamo la rigiocata. Sylla impreparata, il Giappone affonda per 17-13.

14.30 Out di un soffio la veloce di Guiggi. Giappone avanti 15-12 e inizia a respirare.

14.29  L’Italia si riporta a un punto dal Giappone: 12-13.

14.25 Chirichella non molla e continua a murare! L’Italia mantiene viva la partita: 8-11 nel quarto set.

14.20 Bel pallonetto di Del Core: 6-9.

14.18 Giappone avanti 8-3. La partita ora ha senso solo per una squadra…

14.16 Italia appagata ma non molla, trascinata da Egonu: 3-5.

14.14 Ora proviamo a portare a casa una partita prestigiosa. Il Giappone ha bisogno di vincere questo quarto set per volare a Rio. Una sconfitta li costringerebbe a conquistare un punto domani con l’Olanda.

14.11 L’Italia si è qualificata alle Olimpiadi 2016! Quinta partecipazione consecutiva ai Giochi per le azzurre. Bonitta sarà alle Olimpiadi per la terza volta in carriera. Tokyo Paradisiaca.

14.09 Murone di Chirichellaa, attacco vincente. Riooooooooooooooooooooooooooooooooooo

14.08 Orroooooo! Attacca di seconda e annulla il set-point: 25-25.

14.07 Tutto braccio di Ishii, il Giappone si procura un altro set-point: 25-24. Torna in campo Paola Egonu per Gennari.

14.07 Guiggiiii! Annulla lei il primo set-point: 24-24, Manabe chiama il challenge. Ha torto

14.05 Pallone nettamente in campo. Confermato il 24-23 per le padrone di casa.

14.04 Fortunoso attacco di Kimura. 24-23, Bonitta chiama challenge.

14.03 Sìììììììììììì! Muro di Guiggiiiiiii! Dopo un bolide di Egonu al servizio. L’Italia trova il primo pareggio nel set: 23-23. Manabe costretto al time-out. L’Italia si è presa anche un giallo per un errore di sostituzione.

14.02 Sta bombardando solo Sylla! Salta altissimo, il campo si apre: lei mette giù il 22-23.

14.02 Kimura trova il mani fuori: 22-23

14.01 Syllaaa! Che diagonale ha messo a terra. Potenza inaudita: 21-22, l’Italia è in scia.

13.59 Secondo errore consecutivo per Egonu! Era un punto importantissimo! Diagonale troppo largo: 20-22. Bonitta chiama time-out.

13.59 Lunghissima Sakoda! Non riusciamo a metterla giù ma veniamo graziate: 20-21.

13.59 Ishii sbaglia il servizio. Ossigeno per l’Italia: 19-21.

13.58 Del Core, ancora lei. Mani fuori del muro: 18-20.

13.57 Che peccato. Egonu attacca lungo… 17-20 nel nostro momento migliore.

13.56 Il Giappone sbaglia una ricezione, primo tempo per Chirichella e la palla va giù: 17-19. Manabe chiama time-out.

13.55 Del Core da clonare! Nonostante il dolore al gomito per lo scontro con Egonu piazza l’attacco del 16-19.

13.55 Si scontrano Egonu e Del Core per andare a prendere un pallonetto di Ishii: 15-19.

13.54 Bella fast di Martina Guiggi: 15-18.

13.54 Egonu tira una mina al servizio, le giapponesi la tengono su e poi pasticcio della azzurre in difesa: 14-18.

13.54 Ma è anche imprendibile Sylla: sempre attacco sulle mani alte del muro, la palla schizza: 14-17.

13.53 Questa Kimura è incontenibile: 13-17.

13.53 Murooooo di Egonu! 13-16, l’Italia prova a riprendersi il set.

13.51 Egonu cattivissima! 12-16

13.50 Botta e risposta tra Egonu e Kimura. Giappone in grande vantaggio al secondo time-out tecnico: 16-11. Le padrone di casa vedono la qualificazione alle Olimpiadi 2016 che sarebbe matematica in caso di conquista di questo parziale.

13.49 Muro fuori dell’Italia sull’attacco avversario. Egonu ha avuto due buone palle ma non è riuscita a metterla giù. Giappone in fuga: 15-10.

13.49 Ace di Ishii su Sylla: 10-14.

13.48 Sakoda ci fa malissimo. Il Giappone prova a riprendere il largo: 10-13.

13.47 Muro dell’Italia troppo staccato da rete. 10-12.

13.47 Del Coreeeee! Stampatone! Muro sbalorditivo dell’Italia, arrivato dopo una difesa inverosimile di Sylla: 10-11.

13.47 Micidiale Egonu, trova le mani alte del muro: 9-11.

13.46 Fa tutto la capitana. Prima invasione, poi pallonetto delizioso con grande finta che vale l’8-10.

13.44 Del Coreee! Attacca benissimo sul muro avversario e beffa le giapponesi: 7-9.

13.44 Egonu al va a piazzare: 6-9

13.43 Shimamura ci punisce con la sua fast: 9-5 per le padrone di casa.

13.41 Lungo il servizio di Egonu. Sta faticando in questo fondamentale, Giappone avanti 8-5 al primo time-out tecnico.

13.41 Caldissima e potentissima Sylla: 5-7.

13.40 Viene ratificata un’invasione a rete di Orro: 4-7

13.39 Bonitta chiama challenge. Glielo ha chiesto Alessia Orro che si è sentita toccare la mano da un’avversaria.

13.39 Confusione per l’Italia in difesa, Sakoda ci punisce: 6-4.

13.38 Kimura è una spina nel fianco. Diagonale per portare il Giappone sul 5-4.

13.38 Murone di Sylla su Sakoda! Meravigliosa per il 4-4, fondamentale granitico delle azzurre.

13.37 Ace di Araki in faccia a De Gennaro. Sta faticando il nostro libero.

13.37 Brutto errore di Sylla che attacca in rete: 3-3.

13.37 Pallonetto incrociato di Egonu. Meraviglia! 3-2.

13.36 Egonu assoluta protagonista! Senza rincorsa passa sopra il muro e la mette a terra: 2-2.

13.34 Invasione a rete del Giappone, poi errore al servizio di Orro: 1-1 nel terzo set.

13.30 Italia pimpante, reattiva, brava a resistere con i nervi. Ottima in fase offensiva, la difesa fa gara alla pari con il Giappone. Le azzurre recuperano dal 3-6, cercano l’allungo a metà set, portano a casa il parziale al quarto set-point in una serie durissima ai vantaggi. Determinante l’ingresso di Egonu che con quattro punti ha cambiato la partita: ha sostituito Centoni e la palla va a terra con più facilità. Ancora sugli scudi Sylla, bene Chirichella tra muri e primi tempi. Ha fatto la differenza la serie al servizio di Guiggi nel momento in cui abbiamo provato ad allungare.

13.29 Italia vs Giappone 1-1. L’Italia è a un set da Rio…

13.28 Egonuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu! Che bomba micidiale! Abbatte tutto e tutti, l’Italia vince il secondo set 27-25.

13.28 Koga sparacchia out! Nuovo set-point per l’Italia: 26-25

13.27 Sakoda trova il mani fuori di Guiggi: 25-25.

13.26 Syllaaaaaaaa! Ancora lei, cattivissima, palla a terra per il 25-24.

13.25 Kimura annulla il secondo set-point. Incomprensione sul challenge! Bonitta aveva chiesto il tocco sui tre metri, non l’invasione a rete!

13.23 Purtroppo però Egonu serve direttamente sul nastro: 24-23, altro set point per l’Italia. Bonitta chiama time-out.

13.23 Terzo punto consecutivo di Egonu! Implacabile: 24-22, va proprio lei al servizio.

13.23 Kimura ancora. L’ultima ad arrendersi: 23-22.

13.22 Bravissima Sylla! Eccellente invenzione offensiva, Giappone in ginocchio: 23-21

13.22 Kimura non ci sta, taglia sul lungolinea: 22-21

13.21 Egonu si presenta subito alla grande con una bordata delle sue che vale il 22-20: Rientra anche Sylla.

13.20 Entra Egonu per Centoni! Finalmente! Secondo cambio di opposto in questa partita per l’Italia.

13.20 Chirichellaaaaaaaaa! Ancora un muroooooooo: 21-19

13.19 Orro vuole strafare. Attacca direttamente un pallone, si fa murare con facilità dalle centrali giapponesi: 20-19

13.19 Ancora potentissima Del Core: 20-18

13.18 Grande pipe di Sakoda: 19-18.

13.18 Kimura sbaglia il servizio. Entra Gennari al posto di Sylla, Bonitta prova a rafforzare la difesa… 19-17

13.17 Centoni tira lungo il servizio: 18-17.

13.17 Momento positivo di Sylla, trova il mani fuori del muro: 18-16

13.16 Il Giappone rimane lì.

13.16 Orro sceglie Sylla e viene premiata: 17-15

13.14 Problemi in ricezione per De Gennaro, il pallone torna nella metà campo avversarie, Giappone glaciale con un tocco a rete per il 15-16. Set riaperto. Bonitta chiama time-out.

13.13 Kimura punisce il nostro muro, poi un fallo azzurro e il Giappone rimane in scia: 16-14.

13.12 Gran ricezione di Sylla, palla in posto 4 per Del Core che ha vita facile per il 16-12. Secondo time-out tecnico, l’Italia sembra in buon controllo della sfida.

13.11 Centoni piazza una bomba ma l’arbitro vede il muro dentro: 15-12.

13.10 Il muro dell’Italia sta mettendo in crisi le avversarie. Ci si mette anche Centoni: 15-11 per le azzurre, Giappone chiama time-out.

13.09 Chirichella si riscatta subito con un muro.

13.09 Ci mette una pezza ancora la solita Del Core: 13-11.

13.08 Chirichella in momentanea crisi: stringe troppo la diagonale, poi viene murata. Il Giappone recupera subito due punti: 12-11.

13.08 La fast di Araki pone fine al turno al servizio di Guiggi: 12-9 per l’Italia.

13.07 Orrooooooo! Italia scatenata a muro, Giappone in bambola. Azzurre in totale controllo del secondo set: 12-8.

13.05 Muroneee di Chirichella. Fondamentale in gran palla, Italia in allungo 11-8. Parziale di 8-2 per le azzurre che sono in grande spolvero, Manabe chiama time-out.

13.05 Del Core trova il tocco del muro, Italia al primo break del secondo set: 10-8.

13.04 Grandissima fast di Martina Guiggi, tra le migliori in campo: 9-8.

13.03 Ishii piazza un lungolinea imprendibile: 8-8.

13.02 Muro di Guiggi sulla pipe di Nagaoka. Italia avanti 8-7 al primo time-out tecnico.

13.01 E invece noooo! Il challenge ravvisa anche un tocco delle mani sull’attacco di Centoni al nastro: 7-7

13.01 Scambio infinito, lo vince il Giappone perché Centoni attacca sul nastro.

13.00 Muroneeeeeee! Del Core trova la parità a quota 7.

12.59 Bella fast di Guiggi che riceve il lentissimo servizio delle avversarie entro i 3 metri: 6-7

12.59 Centoni sbaglia però il secondo servizio.

12.59 Aceeeee Centoni! 5-6.

12.58 Nagaoka sbaglia il servizio, ora Centoni dai 9 metri.

12.58 Kimura letale, Giappone in forcing per il 6-3.

12.57 Shimamura ci punisce velocissima, non riusciamo a contrastarla dopo un recupero problematico di Del Core: 5-3 nipponico.

12.57 Sylla esagerata, non trova però il tocco avversario. Giappone avanti 4-3.

12.55 Out il servizio di Del Core: 2-2.

12.55 Bellissimo primo tempo di Chirichella ma il miracolo l’ha fatto Sylla prendendo sottorete un pallone che sembrava già a terra.

12.55 Grande diagonale di Antonella Del Core: 1-1.

12.54 Ishii inizia benissimo il secondo set. 1-0

12.52 L’Italia ha fatto partita pari con il Giappone, faticando però a mettere terra il pallone. Alla lunga alcuni scambi ci hanno premiato grazie a delle buone interpretazioni di gioco. Decisiva la sbagliata chiamata di out su un servizio del Giappone nel finale del set. Ortolani flop, sostituita da Centoni ma la musica non cambia. Sylla la migliore in campo con Orro. Chirichella bene con i primi tempi ma l’errore al servizio sul 23-24 grida vendetta.

12.50 Nei momenti caldi il servizio di Chirichella è falloso. Spara in rete. Il Giappone vince il primo set 25-23.

12.50 Syllaaaaaaa! Fa tutto lei: riceve il servizio e subito attacca potentissima sull’alzata di Orro. Azione perfetta, l’Italia annulla il primo set-point. Chirichella al servizio.

12.48 Diagonale chirurgico di Kimura, il Giappone ora ha due set-point. Bonitta chiama time-out.

12.48 Così è. Il Giappone sale sul 23-22.

12.47 Manabe chiede un challenge. L’attacco di Kimura è stato chiamato out ma c’era un tocco a muro dell’Italia.

12.47 Centoni scaccia la paura dopo due attacchi consecutivi: 22-22.

12.46 Sylla lascia sfilare un servizio che era nettamente dentro! Glielo hanno chiamato da fuori, Giappone sul 22-21.

12.46 Nagaoka attacca bene sul nostro muro: 21-21.

12.45 Primo tempo di Chirichella ma il merito è di Orro che alza sul filo della rete dopo una ricezione complessa di Del Core.

12.45 Murata del Core… 20-20.

12.44 Il Giappone mette fine al turno in battuta di Martina, 20-19 per l’Italia che ha rimesso in piedi il set.

12.44 Guiggiiiiiiii! Immensa al servizio, secondo ace! La centrale sta indirizzando la partita dai 9 metri: 20-18

12.42 Aceeeeeeeee di Guiggi! L’Italia pareggia i conti a quota 18. Manabe ancora al time-out dopo cinque punti consecutivi delle azzurre.

12.41 Orrooo di seconda! Che invenzione della nostra palleggiatrice, l’Italia trova il 17-18.

12.40 Difesa incredibile di Guiggi, Del Core fiuta la grande occasione e la mette giù per il 16-18. Italia in scia, Manabe chiama time-out.

12.40 Cristina Chirichella stampa un grandissimo muro! 15-18

12.40 Bonitta spara nella mischia Nadia Centoni, out Serena Ortolani. Non la si vedeva dal terzo set perso contro la Corea del Sud.

12.39 Italia in totale confusione. Araki mura il pallonetto di Del Core, il pallone cade lemme nella nostra metà campo senza alcun intervento delle azzurre.

12.37 Problemi in ricezione sul servizio giapponese, il pallone torna nella metà campo avversaria e l’Italia viene punita: 13-17.

12.36 Poi Italia totalmente assente in difesa, si crea un buco, le azzurre si guardano e il pallone cade. Giappone in vantaggio 16-13 al secondo time-out tecnico.

12.36 Sylla spinge fortissimo sul muro, il pallone si impenna e va a terra. Ottima soluzione della nostra schiacciatrice, la migliore in attacco: 13-15.

12.36 Grande attacco in fast di Shimamura, niente da fare per la difesa azzurra. Giappone in forcing, 15-12.

12.35 Finalmente Ortolani la mette giù! Palla altissima di Orro, attacco facile e potente che permette all’Italia di mantenersi in scia: 12-14.

12.34 E ora Saori allunga, gran diagonale stretto per il 14-11. Bonitta costretto a chiamare time-out.

12.33 Che difficoltà dell’Italia a mettere giù un pallone! Grandi difese ma poi piazziamo sempre in attacco. Troppo facile per il Giappone così, Kimura trova il break: 13-11.

12.32 Orro serve un gran primo tempo a Chirichela che attacca sul muro, pallone out. Nuova parità: 11-11.

12.31 Errore incredibile del Giappone sottorete. L’Italia ringrazia e trova la parità a quota 10.

12.30 Il solito tocco di fioretto di Antonella Del Core che trova il mani fuori a muro: 9-9.

12.30 Nagaoka affonda Sylla in ricezione. Giappone avanti 9-8.

12.29 Scambio infinito, sbaglia Kimura che attacca out. Grandissima difesa di De Gennaro, Ortolani però non riesce a metterla giù.

12.27 Murata Del Core, l’alzata non le permette di attaccare al meglio. Giappone in vantaggio 8-7 al primo time-out tecnico.

12.26 Bella fast di Shimaura: 7-7.

12.26 Bombaaa inverosimile di Sylla! Si apre lo spazio, lei schiaccia a terra con disinvoltura per il 7-6.

12.26 Un po’ di confusione dell’Italia in difesa, alla lunga il Giappone ha la meglio: 6-6

12.26 Secondo errore consecutivo per il Giappone al servizio. Italia avanti 6-4.

12.26 Ortolani smanaccia out: 5-4

12.25 E arriva il break azzurro! Diagonale di Ortolani che piega le mani di Nagaoka: 5-3.

12.24 Punto rapidissimo dell’Italia: Sylla riceve in palleggio, Orro gliela alza, la schiacciatrice mette facile a terra il 4-3.

12.23 Kimura attacca violentissimo in mezzo al muro, De Gennaro non riesce a tenerla su: 3-3.

12.23 Murone di Chirichela, primo vantaggio in casa di Italia: 3-2.

12.22 Ishii attacca e trova il tocco di Sylla, poi il Giappone sbaglia il servizio successivo: 2-2.

12.22 Del Core abbatte Sato con un grande diagonale: 1-1.

12.20 Nagaoka tira una bordata, Giappone avanti 1-0 dopo uno scambio prolungato in cui gli attacchi di Chirichella e Ortolani non hanno prodotto effetto.

12.19 Bonitta ha dunque confermato la formazione che ha perso 3-0 contro l’Olanda.

12.18 Il sestetto titolare scelto da Bonitta: Alessia Orro in cabina di regia, Serena Ortolani opposto, Martina Guiggi e Cristina Chirichella al centro, Antonella Del Core e Miriam Sylla di banda, Monica De Gennaro il libero.

12.16 L’Italia è reduce dal brutto ko subito contro l’Olanda ed è chiamata a un pronto riscatto in un match vero, contro una big del movimento internazionale. Le azzurre hanno già vinto quattro incontro in questo torneo preolimpico: Corea del Sud, Thailandia, Repubblica Dominicana e Perù.

12.15 Inno di Mameli nel palazzetto di Tokyo gremito da 10000 spettatori.

12.14 Le squadre entrano in campo.

12.10 Olanda e Corea del Sud si sono già qualificate ai Giochi Olimpici. Anche al Giappone basterà il tie-break oggi per blindare matematicamente Rio. Il quinto set spedirebbe l’Italia e le padrone di casa a braccetto in Brasile…

12.01 La nostra Nazionale ha già ipotecato da un pezzo la qualificazione alle Olimpiadi 2016. Manca solo l’ufficialità aritmetica: serve una vittoria sul Giappone oppure una sconfitta al tie-break. Altrimenti tutto rinviato a domani dove è in programma la passeggiata sul Kazakhstan.

12.00 Buongiorno cari amici del volley. Alle 12.20 fischio d’inizio della sfida tra Italia e Giappone.

Lascia un commento

Top