Leicester sul tetto del mondo: Mark Selby campione del mondo di snooker per la seconda volta

Schermata-2016-05-03-alle-01.06.59.png

Ci sono storie e storie. Il Leicester ha vinto la Premier League e nella stessa sera un altro figlio della stessa città è diventato Campione del mondo: Mark Selby ha dominato la finale del mondiale di Snooker conquistando per la seconda volta in carriera il titolo iridato. 

L’inglese ha preso sin da subito il comando delle operazioni contro il cinese Ding Junhui, primo asiatico in finale nella storia della storia della competizione, sin dalla prima sessione. Un parziale di sei frame a zero ad inizio match che gli ha regalato un bottino importante su cui costruire la seconda vittoria al Crucible Theathre di Sheffield, sede storica della rassegna iridata.

Da quel momento Ding si è sempre trovato ad inseguire in una partita tattica che ha regalato spettacolari frame da oltre un’ora di gioco, terreno di caccia ideale proprio per Selby, solido sia in attacco che in difesa nel mantenere il vantaggio acquisito. La partita si è conclusa con il punteggio di 18-14 e un Ding che non è mai veramente riuscito a chiudere il gap creatosi ad inizio gara.

Per Selby, come detto, si tratta del secondo titolo in carriera, pietra miliare in una notte magica per lui e per Leicester, città di provenienza, che l’ha portato di diritto tra i grandissimi di questo sport. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: DerHexer, Wikimedia Commons, CC-by-sa 4.0 [CC BY-SA 4.0 or CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top