Judo: la britannica Stephanie Inglis in pericolo di vita

Judo-Stephanie-Inglis.jpg

La judoka scozzese Stephanie Inglis ha subito un grave incidente stradale in Vietnam, dove si era recata per insegnare la lingua inglese. La ventisettenne si trovata nei presi di Ha Long, nel nord-est del Paese asiatico, quando il suo vestito si è incastrato nella ruota della sua motocicletta, causando l’incidente. Attualmente l’atleta si trova ricoverata presso l’ospedale della capitale Hanoi, e si trova in coma a causa dei danni cerebrali subiti, in lotta tra la vita e la morte.

Come judoka, Inglis vanta quattro medaglie (un argento e tre bronzi) sul circuito mondiale, ottenute nei tornei Continental Open. Nel 2014 aveva ottenuto la medaglia d’argento della categoria 57 kg ai Giochi del Commonwealth, rappresentando la Scozia.

Una raccolta fondi per sostenere le cure mediche di Stephanie è stata lanciata dopo che la sua compagnia assicurativa ha dichiarato che il tipo di incidente occorso all’atleta non era coperto. Per donare CLICCARE QUI.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top