Judo, European Cup cadetti: Magnani sul podio a Berlino

Judo-Alessandro-Magnani.png

Si è aperta ieri la European Cup cadetti di Berlino, con l’assegnazione delle medaglie delle prime otto categorie. L’unico azzurro in grado di salire sul podio è stato Alessandro Magnani, terzo nella categoria 66 kg. L’atleta emiliano ha iniziato il proprio percorso imponendosi per ippon sull’olandese Mike Durge, per poi superare per yuko il padrone di casa tedesco Jan Petzold ed ancora per ippon il russo Viktor Glukhov. Ai quarti di finale, l’azzurrino ha messo a segno un nuovo ippon ai danni del georgiano Aleko Mamiashvili, ma in semifinale la sua strada è stata interrotta da un ippon dell’olandese Joris Boes. Magnani ha saputo rifarsi nel match per il bronzo, dove, in svantaggio per un waza-ari e tre yuko contro l’austriaco Mathias Cziszek, ha messo a segno l’ippon decisivo. In finale, Boes ha conquistato l’oro per hansoku-make sul russo Dmitrii Pridira.

Nel settore femminile sono arrivati invece due piazzamenti. Martina De Blasio ha chiuso quinta nella categoria 44 kg, esclusa dal podio dopo la sconfitta per yuko contro la belga Amelien Deckers, mentre Giulia Santini si è classificata settima tra le 48 kg. Le due categorie sono state dominate dalle giapponesi Wakana Koga e Mai Shibutani.

RISULTATI

MASCHILI

-50 kg
1. TLISHEV, Kharun (RUS)
2. BOLATBEKOV, Damir (KAZ)
3. DZAMASHVILI, Sandro (GEO)
3. TRETIAKOV, Georgii (RUS)
5. NADIRADZE, Lasha (GEO)
5. UYSAL, Feyzullah (TUR)
7. RABIN, Ido (ISR)
7. REINARTZ, Jair (NED)

-55 kg
1. TALAKHASHVILI, Otari (GEO)
2. KURTASHOV, Semen (RUS)
3. BELKAID, Adil (NED)
3. NAGUCHEV, Kazbek (RUS)
5. AKKUS, Mihrac (TUR)
5. DARBAISELI, Amirani (GEO)
7. LAMMERS, Chris (GER)
7. MAKHMADBEKOV, Makhmadbek (RUS)

-60 kg
1. SIMEONIDIS, Konstantin (RUS)
2. GRIGALASHVILI, Saba (GEO)
3. BAKHTIDZE, Gaga (GEO)
3. GOMES, Benjamin (FRA)
5. BEKAURI, Lasha (GEO)
5. GORDEEV, Stiven (ISR)
7. BEGALY, Rauan (KAZ)
7. RONCHI, Paul (SUI)

-66 kg
1. BOES, Joris (NED)
2. PRIDIRA, Dmitrii (RUS)
3. MAGNANI, Alessandro (ITA)
3. MAMIASHVILI, Aleko (GEO)
5. CZIZSEK, Mathias (AUT)
5. YILDIRIM, Muhammed (TUR)
7. ABDURAKHMANOV, Bakhitzhan (KAZ)
7. OLIN, Valtteri (FIN)

FEMMINILI

-40 kg
1. VERSTRAETEN, Jente (BEL)
2. QUILGHINI, Charlene (FRA)
3. BORISOVA, Glafira (RUS)
3. KALUGINA, Svetlana (RUS)
5. ISCHT, Sarah (GER)
5. TKACHENKO, Uliana (RUS)
7. KUTERINA, Anastasiia (RUS)
7. VAN DE MEEBERG, Rachel (NED)

-44 kg
1. KOGA, Wakana (JPN)
2. BORISOVA, Olga (RUS)
3. DECKERS, Amelien (BEL)
3. SERGEEVA, Alina (RUS)
5. DE BLASIO, Martina (ITA)
5. GRULICH, Lena (GER)
7. GAUBERT, Justine (FRA)
7. KHRIPUNOVA, Anastasiia (RUS)

-48 kg
1. SHIBUTANI, Mai (JPN)
2. KHUBULOVA, Irena (RUS)
3. BALLHAUS, Mascha (GER)
3. BEDER, Tugce (TUR)
5. GUSSENBERG, Jana (GER)
5. MONNARD, Manon (SUI)
7. LO A NJOE, Dewy (NED)
7. SANTINI, Giulia (ITA)

-52 kg
1. VISSER, Jorien (NED)
2. PETROVIC, Nadezda (SRB)
3. BANNENBERG, Nora (GER)
3. SEFERI, Blerina (GER)
5. BALLHAUS, Seija (GER)
5. WUERFEL, Annika (GER)
7. KOGA, Hiyori (JPN)
7. LEBRUN, Lalou (FRA)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top