Internazionali d’Italia 2016: continua la disfatta azzurra, fuori anche Sara Errani

Sara-Errani-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Non conosce davvero un limite la disfatta azzurra della prima giornata agli Internazionali d’Italia. Alle eliminazioni di Cecchinato, Caruso, Knapp e Schiavone si è aggiunta anche quella di Sara Errani. Purtroppo la bolognese è ancora lontana da una condizione fisica perfetta dopo l’infortunio al polpaccio delle ultime settimane e lo si è visto nella sconfitta in tre set per 6-4 3-6 6-0 con la britannica Heather Watson dopo due ore e venti minuti di gioco.

Sara è la prima a realizzare il break nel terzo game, ma i soliti problemi al servizio si fanno sentire subito e la britannica strappa per due volte la battuta all’azzurra portandosi sul 4-2. Da quel momento ci sono ben cinque break e controbreak consecutivi, che purtroppo alla fine premiano Watson, che si impone per 6-4.
La bolognese parte fortissimo nel secondo set e va subito sul 4-0 con doppio break di vantaggio. Sarita se ne fa rimontare uno nel sesto game, ma non crolla e alla fine chiude per 6-3 togliendo il servizio alla britannica.

L’inerzia della partita sembra cambiare, ma purtroppo non è così perchè arriva subito il break subito da Sara. L’azzurra crolla e non riesce più a reagire, perdendo addirittura il set a zero senza mai davvero lottare. Gli Internazionali d’Italia di Sara Errani sono già terminati.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB di SuperTennis

Lascia un commento

Top