Golf, Volvo China Open: alla fine la spunta Li, Paratore chiude 34°

Haotong-Li-1.jpg

Con uno spettacolare round finale da -8, il cinese Haotong Li si è aggiudicato il Volvo China Open, chiudendo con un totale di 266 colpi; una vittoria chiara quella di Li, secondo atleta di casa consecutivo ad imporsi sul green del Topwin Golf&CC della capitale Pechino.

Per l’asiatico una prestazione odierna contrassegnata da ben 8 birdie e da nessun bogey , il che gli ha permesso di sopravanzare in classifica il leader cileno Felipe Aguilar, costretto alla piazza d’onore, con tre colpi di distacco.

In terza posizione chiudono tre golfisti; il tedesco Marcel Siem, l’inglese Richard Blend e il norvegese Anders Bjerregaard, protagonista di quattro giorni di gara ad alto livello; per loro una somma di 272 colpi.

L’altro protagonista di giornata, il migliore con Li, è stato Scott Hend; l’australiano ha recuperato ben 18 posti chiudendo al 6°posto, condiviso con altri 2 concorrenti.

L’azzurro Renato Paratore ha chiuso la sua fatica al 34° posto, con un totale di 278 colpi (-10), per lui la domenica è stata caratterizzata da un 69;-3 che gli ha permesso di mantenere, più o meno, la stessa classifica della giornata precedente.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.pessoni@oasport.it

Foto: Twitter Haotong Li

Lascia un commento

Top