Golf, The Players Championship 2016: Day amministra il vantaggio, Molinari 5° ad un round dal termine

10940541_905778159454593_38431398944405342_n.jpg

Jason Day resta in vetta al The Players Championship, importante tappa del PGA Tour, anche al termine del terzo round. L’australiano non replica le prestazioni super dei primi due giri, incappando in una tornata da +1, ma comanda grazie allo score complessivo di -14, frutto di 202 colpi scoccati nei primi tre giorni del cosiddetto “Quinto Major”.

Sul green di Ponte Vedra Beach Day, prima del round conclusivo, può amministrare un vantaggio di 4 lunghezze sul suo più immediato inseguitore che ha il nome di Hideki Matsuyama. Il nipponico, secondo a -10, condivide la posizione con il sorprendente statunitense Ken Duke, autore di un terzo giro da -7, ed il tedesco Alex Cejka.

Staccato di un solo colpo dal terzetto in seconda posizione, troviamo il nostro Francesco Molinari, attualmente ottimo 5°. Giro da 72 per il torinese, che resta in scia e potrà lottare per un gran risultato nella quarta giornata.

Sesto posto per l’americano Kevin Chappell, in compagnia del sudafricano Retief Goosen, chiudono la top ten gli statunitensi Colt Knost e Cameron Tringale, ottavi (-7), con lo svedese Jonas Blixt.

Foto: Federgolf

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top