Golf, LPGA: Ariya Jutanugarn indomabile, vince anche il Volvik Championship

AriyaJutanugarnTWITTERLPGA.jpg

Sembra ormai implacabile la furia sportiva di Ariya Jutanugarn. La thailandese ha conquistato il terzo titolo consecutivo nel circuito LPGA aggiudicandosi anche il Volvik Championship (montepremi 1,300.000 dollari), torneo tenutosi sul green del Travis Pointe CC (Ann Arbor, Stati Uniti). -15 lo strepitoso punteggio con cui l’asiatica ha chiuso la kermesse americana.

Seconda posizione per la statunitense Christina Kim, staccata di 5 lunghezze. Terze, con lo score di -9, la canadese Brooke M. Henderson e l’americana Jessica Korda, che hanno beffato di un solo colpo la spagnola Belen Mozo. Sesta piazza condivisa dalle padrone di casa Lexi Thompson e Marina Alex, dall’iberica Azahara Munoz e dalla coreana Hjo Yoo Kim (-7).

39esima Giulia Molinaro, unica italiana in gara, che ha chiuso il week-end con il punteggio di -1.

Grande soddisfazione dunque per Jutanugarn, che conferma di essere la golfista più in palla di questo 2016: “Ho iniziato un pò nervosa perchè pensavo soltanto a non commettere errori, poi nella seconda parte del percorso ho giocato come so. Nelle ultime settimane ho imparato a gestire determinate situazioni”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter LPGA

Lascia un commento

Top