Giro d’Italia 2016, Vincenzo Nibali: “Sto bene, domani dovrò fare bene”

Nibali-Pier-Colombo.jpg

Vincenzo Nibali ha risposto presente sull’Alpe di Poti. Intervenuto ai microfoni Rai, lo Squalo dello Stretto ha commentato così la prova di oggi: “Sto bene, abbiamo preso la salita davanti grazie ad Agnoli, mi ero accorto che la Movistar pensava qualcosa. È arrivato l’attacco di Valverde e mi sono messo a ruota, quando ho visto che si era staccata la maglia ho dato anche qualche cambio. Non credevo che venisse una tappa così difficile nel finale ma vedendo come si erano comportati i Movistar hanno interpretato al meglio. Siamo stati molto attenti e abbiamo collaborato. Inizialmente gli altri non collaboravano, poi successivamente Chaves e Kruijswijk sono venuti in appoggio. Domani Tom farà un’ottima crono, può rientrare in corsa. Poi ci sarà recupero, per me è una crono difficile e dovrò fare bene anche io“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top