Giro d’Italia 2016, Martinelli, DS Astana: “Nibali ha dimostrato di essere un grande campione. Domani vedremo cosa accadrà”

Schermata-2016-05-26-alle-16.10.57.png

Dopo tante delusioni piombano le prime gioie in casa Astana. Uno straordinario Vincenzo Nibali ha riaperto il suo Giro d’Italia 2016 finora sotto le aspettative. Giuseppe Martinelli, DS del team dello Squalo, non vuole sbilanciarsi, ma pensare soltanto a gioire dopo questo successo: “Mi voglio godere questa vittoria, poi si vedrà. Vincenzo ha dimostrato di essere un grande campione. Forse abbiamo sacrificato una possibile vittoria di Scarponi, ma Nibali ha meritato tutto ciò”.

Gli fa da eco anche Paolo Slongo, preparatore in casa Astana: “Vincenzo ha vinto da grande campione. Lui e la squadra hanno saputo recuperare in questi giorni. Ci siamo giocati tutto. Scarponi ha fatto un gran lavoro, adesso restiamo con i piedi per terra”.

Circa la discussa condizione di Nibali dichiara: “Vincenzo non ha mai avuto un vero problema di testa. E’ una cosa normale che quando le cose non vanno nel verso atteso può esserci qualche cedimento. Da campione è riuscito a reagire ed oggi ci ha regalato questa perla. La speranza  è l’ultima a morire, quando hai un’ottima squadra e Vincenzo Nibali queste imprese possono arrivare”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top