FOTO – Giro d’Italia 2016, il Moser ritrovato: ride, scherza e va fortissimo

Moreno-Moser-Valerio-Origo.jpg

Il Giro d’Italia 2016, comunque finisca, ci ha restituito Moreno Moser. Approdato al professionismo con una stagione da quattro vittorie, una più bella dell’altra, il trentino sembrava essersi fermato negli ultimi anni tanto da far pensare ad un ritiro prematuro (ha solo 25 anni). Quello visto sulle strade italiane, però, ha l’aria di essere tutt’altro che un ex corridore. Solido, spesso in fuga e una vera furia nel cercare una vittoria di tappa che per lui sarebbe importantissima.

Ieri è stato beffato da Matteo Trentin sul traguardo di Pinerolo, complice anche il fatto che gli era caduto l’auricolare e la squadra non aveva potuto comunicargli dell’arrivo dell’avversario mentre era impegnato nel lanciare una volata a due contro Gianluca Brambilla. Moser, nonostante la delusione, l’ha presa sul ridere e ha postato sui social network una foto in cui si ritrae con l’auricolare incollato all’orecchio con una dose eccessiva di nastro adesivo come messaggio per Brambilla e Trentin. La conferma che il morale resta alto: a tre tappe dalla fine potrebbe provarci ancora.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

Top