Formula 1, GP Spagna 2016, Max Verstappen: “Non ci credo nemmeno, il mio obiettivo era il podio…”

Verstappen-2016-Barcelona-07-Foto-Cattagni-1.jpg

Emozionatissimo, sul primo podio (vissuto dal gradino più alto!) di una carriera nel Circus dei grandi appena iniziata, Max Verstappen rilascia le sue prime dichiarazioni da pilota più giovane della storia a vincere un GP in Formula 1: “Mi sento in un modo straordinario, non ci credo nemmeno, è stata una gara grandiosa. Ringrazio il team. Fin da molto piccolo guido e mio padre mi ha sempre aiutato molto…”.

Nella conferenza stampa post-gara, l’olandese ha aggiunto: “Vittoria inaspettata anche per me, il mio obiettivo alla prima in Red Bull era il podio… Ma la macchina mi dava ottime sensazioni, nonostante Kimi mi stesse mettendo molta pressione dietro; abbiamo scelto la strategia giusta”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top