F1, GP Spagna 2016, Hamilton: “La montagna da scalare è dura”, Raikkonen: “I risultati mentono”

Hamilton-2016-Barcelona-52-Foto-Cattagni.jpg

Week-end iberico alle porte per il circus del Mondiale di F1. I team ed i piloti hanno raggiunto il circuito di Montmelò dove domani scatteranno le prime prove libere del GP di Spagna 2016. Giovedì, come di consueto, dedicato alla conferenza stampa.

Lewis Hamilton crede nella rimonta, ma è consapevole di quanto sarà difficile recuperare 43 punti al compagno di squadra della Mercedes. Queste le parole del britannico: “Io devo cercare di fare il massimo con ciò che ho in mano. Certo, la montagna da scalare è dura, ma a me piacciono le sfide. Le Ferrari complessivamente stanno migliorando, ci attendiamo altri aggiornamenti da parte loro. Vogliono vincere ed hanno molta fame”.

Nico Rosberg è tornato sulle polemiche lanciate dai fan di Hamilton su svariati social netword. Il tedesco tuttavia non concede gran peso a queste ingiurie: “Sui social è giusto che la gente ne spari di ogni colore, ma a parte questa parentesi io cerco di concentrarmi sul mio lavoro. Credo che Hamilton mi darà ancor più filo da torcere rispetto alle ultime uscite. Saprà riprendersi immediatamente come ha spesso fatto”.

In Spagna si attende il colpo da parte delle Ferrari. Sebastian Vettel vuole riportare alla vittoria la Rossa di Maranello: “Prima riportiamo la Ferrari sul gradino più alto del podio e meglio è. Le gare che abbiamo fatto finora potevano consegnarci qualcosa di meglio, ma ormai è andata così ed i GP passati non possiamo disputarli più. Tutti noi, soto la spinta del Presidente, vogliamo fare progressi. Stiamo spingendo forte”.

Della stessa idea Kimi Raikkonen. Il finlandese voleva raccogliere altri risultati nelle prime uscite: “Facciamo del nostro meglio in ogni week-end ma fino ad ora abbiamo raccolto altri risultati rispetto a quelli sperati. Vogliamo ottenere dei risultati migliori. L’obiettivo è di essere davanti con entrambe le vetture, dare del filo da torcere alle Mercedes in ogni GP. Non credo che questo obiettivo sia così lontano, i risultati mentono”.

FOTOCATTAGNI

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top