Ciclismo, incidente Stig Broeckx: “Due emorragie cerebrali, è in coma”

CcErifUXIAAN3Jo1-e1464442504894.jpg

La Lotto Soudal ha diramato un comunicato ufficiale riguardante le condizioni di Stig Broeckx, ciclista colpito quest’oggi da una moto durante la terza tappa del Tour del Belgio. Le notizie non sono confortanti. “Stig ha due emorragie cerebrali – ha detto il medico della squadra, Servaas Bingé – ed è in coma, non indotto. Al momento però non necessita di un intervento chirurgico. Non ha fratture al cranio, ma una frattura alla cavità oculare che sarà valutata in seguito. Al momento è difficile fornire una prognosi circa un pieno recupero. Nelle prossime 24 ore sarà monitorato costantemente“.

Broeckx si trova nella struttura neurologica di Aachen.Siamo molto shockati da quanto successo oggi – le parole del manager Marc Sergeant -. L’anno scorso abbiamo passato un brutto momento con l’incidente di Kris Boeckmans, esattamente tre mesi fa Stig fu colpito sempre da una moto alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne e poche settimane dopo il gruppo fu colpito dalla morte di Antoine Demoitié. E’ un difficile momento per lo staff e per i ciclisti, ma ancor di più per la famiglia e gli amici di Stig. Possiamo solo sperare in sviluppi positivi delle sue condizioni“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Broeckx

Lascia un commento

Top