Canottaggio, qualificazioni Rio 2016: Paolo Perino eliminato nel singolo, quattro di coppia ai recuperi

quattro-di-coppia-canottaggio-foto-federazione.jpg

Il primo azzurro a dire addio a Rio è Paolo Perino, quarto nel ripescaggio del singolo e dunque fuori dalle semifinali (serviva entrare nei tre). Passa il turno invece la singolista Valentina Rodini,  terza alle spalle della spagnola Virginia Diaz Rivas e della norvegese Marianne Madsen. In questa disciplina la federazione internazionale ha inoltre annunciato di aver portato a quattro, anziché tre, i biglietti olimpici. Rimandato ai recuperi di domani il quattro di coppia di Giacomo Gentili, Alessio Sartori, Luca Rambaldi e Francesco Cardaioli.

QUATTRO DI COPPIA SENIOR MASCHILE

Quarto posto per Giacomo Gentili, Alessio Sartori, Luca Rambaldi e Francesco Cardaioli nella prima batteria del quattro di coppia. Gara anonima per gli azzurri quarti sin dai primi 500 metri e costretti ai recuperi di domani. Vola direttamente in finale la Nuova Zelanda che precede di un soffio gli Stati Uniti.

1. Nuova Zelanda 5.43.63, 2. USA 5.43.77, 3. Cina 5.52.96, 4. Italia Giacomo Gentili (SC Bissolati), Alessio Sartori, Luca Rambaldi (Fiamme Gialle), Francesco Cardaioli (SC Padova) 5.55.23

OTTO SENIOR MASCHILE

Nella gara per l’assegnazione delle corsie l’otto azzurro è secondo alle spalle degli Stati Uniti. Martedì alle 18.10 la finale con l’ammiraglia tricolore in acqua 2.

1. Usa 5.34.26, 2. Italia Matteo Stefanini (Fiamme Gialle), Fabio Infimo (RYCC Savoia), Mario Paonessa (Fiamme Gialle), Pierpaolo Frattini (CC Aniene), Giovanni Abagnale (Marina Militare), Simone Venier, Luca Agamennoni, Domenico Montrone (Fiamme Gialle), Enrico D’Aniello-timoniere (CN Stabia) 5.34.83, 3. Australia 5.36.10, 4. Polonia 5.39.20, 5. Spagna 5.44.80

RECUPERI

SINGOLO MASCHILE

1. Russia 7.16.59, 2. Germania 7.20.30, 3. Australia 7.21.39, 4° Italia Paolo Perino (Fiamme Gialle) 7.28.02, 5. Ucraina 7.35.34, 6. Georgia 7.58.33

SINGOLO FEMMINILE

1. Spagna 7.54.56, 2. Norvegia 7.56.50, 3. Italia Valentina Rodini (Fiamme Gialle) 7.58.06, Serbia 8.08.28

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top