Canottaggio, Europei 2016: tra i rivali per Lucerna bene il quattro di coppia russo

12998727_1725373077676300_6790224576263059277_n.jpg

Prima giornata di gare ai Campionati europei di Brandeburgo con le batterie di tutte le specialità disputate in mattinata e i primi ripescaggi nel pomeriggio. Con l’Italia assente dalla manifestazione, particolare attenzione nutrono le discipline in cui gli azzurri proveranno a strappare un biglietto olimpico a Lucerna.

In quest’ottica interessante il successo nel quattro di coppia della Russia. Nella seconda batteria l’equipaggio di Mosca ha infatti battuto con margine le già qualificate per Rio Gran Bretagna ed Estonia, lanciando un chiaro segnale per Lucerna. Bene pure l’ammiraglia polacca, seconda alle spalle di GB e pure lei direttamente in finale.

In campo femminile attenzione, sempre in chiave Lucerna, al doppio della Repubblica Ceca di Kristyna FleissnerovaLenka Antosova. Le ceche si sono qualificate direttamente alla finale, chiudendo alle spalle delle colleghe britanniche. Ultimo atto agguantato pure dalle olandesi Lisa ScheenaardMarloes Oldenburg, altre avversarie delle nostre Giada Colombo e Laura Schiavone. Per doppio pesi leggeri e due senza bisognerà invece attendere le semifinali di domani per un primo giudizio sulle rivali delle azzurre.

Quattro di coppia (il primo in finale A, gli altri ai ripescaggi)

Batteria A: 1)Germania 06:14.230 2)Lituania 06:20.820 3)Ucraina 06:22.920 4)Rep.Ceca 06:30.670

Batteria B: 1)Russia 06:05.630 2)Gran Bretagna 06:08.260 3)Estonia 06:14.980 4)Polonia 06:19.380

Otto (primi due in finale A, gli altri ai ripescaggi)

Batteria A: 1)Gran Bretagna 05:50.480 2)Polonia 05:53.010 3)Bielorussia 05:57.160 4)Ucraina 05:59.850 5)Spagna 06:00.330

Batteria B: 1)Germania 05:51.450 2)Russia 05:53.680 3)Olanda 05:56.160 4)Rep.Ceca 06:13.180

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top