Canottaggio, Coppa del mondo 2016: a Lucerna Italia rappresentata da due barche

MP3_8255.jpg

Dopo gli Europei la nazionale azzurra non parteciperà nemmeno alla prova di Coppa del mondo in programma a Lucerna nel fine settimana. Il percorso stilato dallo staff tecnico azzurro prevede infatti la terza e ultima TRio 2016 a Piediluco dal 31 maggio e il 1° giugno. Gli azzurri, effettuati questi test, affronteranno invece la prova di World Cup di Poznan.

Il Rotsee di Lucerna offrirà tuttavia vari spunti interessanti, sopratutto nel quattro senza, disciplina dove l’Italia è campione del mondo in carica. Presenti infatti sia l’Australia che la Gran Bretagna, sul podio insieme agli azzurri ad Aiguebelette. I canguri schierano per 3/4 la formazione viceiridata con Joshua Booth che rimpiazza Spencer Turrin; line up completamente nuovo per i britannici, reduci dal trionfo europeo con Alex Gregory , Mohamed Sbihi , George Nash e Costantine Louloudis. Due avversari che insieme agli Stati Uniti, si giocheranno il podio olimpico con i nostri Giuseppe Vicino, Matteo Lodo, Matteo Castaldo e Marco Di Costanzo. 

Tra le 51 nazioni (e oltre 550 canottieri) in gara il tricolore sarà rappresentato da due equipaggi societari under 23; il due senza di Carmela Pappalardo e Ludovica Serafini del CC Aniene e il due senza maschile del CC Saturnia composto da Lorenzo Tedesco e Piero Sfiligoi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top