Canoa velocità, Coppa del mondo 2016: finale per Irene Burgo e il K2 200 di Cecchini-Bertolini

Bertolini-Cecchini-canoa-foto-fb-canottieri-ticino.jpg

A Racice Riccardo Cecchini e Michele Bertolini non perdono il vizio qualificandosi, come a Duisburg, alla finale del K2 200 metri. Obiettivo centrato anche da Irene Burgo, alla quale è bastato vincere la batteria per guadagnarsi una corsia nella finale del K1 1000 metri.

I risultati degli azzurri scesi in acqua oggi:

K1 1000 DONNE

Non serve la semifinale a Irene Burgo. La siracusana accede direttamente alla finale grazie al successo in batteria davanti alla danese Maja Rosenkrans Irgens. 

K1 1000 UOMINI

Nona piazza in semifinale ed eliminazione per Alberto Ricchetti. 

C1 1000 UOMINI

Era stato eliminato direttamente nelle batterie Sergiu Craciun, anche lui nono nella prova della mattina.

K2 200 UOMINI

Riccardo Cecchini e Michele Bertolini non mancano la finalissima centrando la seconda piazza alle spalle della Francia. Nella stessa semifinale quarta piazza e qualificazioni mancata di un soffio per Mauro Crenna e Alessandro Gnecchi. 

K1 200 DONNE

Quinta piazza in semifinale per Norma Murabito che chiude con 41.608, a sei decimi dalla vincitrice cinese Yue Li.

K2 1000 UOMINI

Segnali di risveglio per Nicola Ripamonti e Giulio Dressino, quarti nella semifinale con 3:14.593. Il piazzamento alle spalle di Germania, Francia e Slovacchia non basta tuttavia alla coppia delle Fiamme Gialle per entrare in finale. Ottava piazza per Matteo Torneo e Andrea Dal Bianco (3:21.826).

Il trionfo di Manfredi Rizza

Il punto sulle qualificazioni per Rio

Canottieri Ticino über alles

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top